Home Notizie A Bari contin...

A Bari continua l’ecatombe dei bar storici, chiude anche il noto Meridional Caffè

Meridional caffe Un'immagine recente del Meridional Caffè
Un'immagine recente del Meridional Caffè

BARI – Un altro nome storico dei pubblici esercizi baresi chiude i battenti per sempre: si tratta del Meridional Caffè di Corso Benedetto Croce, al rione Carrassi. Attivo dal 1956, il bar, per decenni punto di riferimento delle pause caffè dei baresi, è costretto ad abbassare definitivamente le serrande dopo 63 anni, a causa dei costi eccessivi. La chiusura del Meridional Caffè è l’ennesima di una lunga serie di cessazioni di attività, che appare destinata a proseguire.

Come riferisce La Gazzetta del Mezzogiorno, il commercio a Bari, soprattutto quello storico, sta vivendo infatti una fase difficilissima. E sembra ormai condannato a deporre le armi arrendendosi ai grandi marchi.

La notizia della chiusura del Meridional Caffè è arrivata proprio il giorno in cui il Comune annunciava misure di sostegno per le micro imprese.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

Già nell’ottobre scorso si era spenta un’altra insegna storica della città: il Gran Caffè Saicaf, ex Caffè Savoia di corso Cavour.

Una chiusura intervenuta a soli sette anni da un imponente restyling avviato verso la fine del 2011.

Si era parlato di una rinascita, dell’arrivo di un nuovo grande brand, ma per ora il locale resta chiuso.