giovedì 30 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Gran Caffè Gambrinus tra i possibili gestori del bar sul Belvedere di Pizzofalcone

Massimiliano Rosati, uno dei titolari del Gran Caffè Gambrinus, a Fanpage: “Siamo pronti a partecipare al bando per gestire il bar-caffetteria del Belvedere di Pizzofalcone, se il Comune lo vorrà. Monte Echia è un luogo incantevole, uno dei più belli di Napoli. Potrebbe diventare un punto di attrazione per i visitatori del Lungomare. Un posto dove poter fare colazione o guardare il tramonto sul Golfo. Dove realizzare concerti e serate eleganti”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

NAPOLI – Su uno dei più suggestivi punti panoramici di Napoli, a Belvedere di Pizzofalcone, un nuovo bar caffetteria con vista sul Golfo di Napoli vedrà la luce. Tra coloro che potrebbero gestirlo si stanno facendo strada gli stessi proprietari del celebre Gran Caffè Gambrinus.

Tuttavia, secondo quanto riportato da Fanpage, che hanno intervistato uno dei titolari del rinomato bar pasticceria napoletano, la notizia è ancora da considerare con il condizionale tipico dei progetti in fase di sviluppo.

Triestespresso

Gran Caffè Gambrinus interessato a gestire un bar sul Belvedere di Pizzofalcone

“Siamo pronti a partecipare al bando per gestire il bar-caffetteria del Belvedere di Pizzofalcone, se il Comune lo vorrà. Monte Echia è un luogo incantevole, uno dei più belli di Napoli. Potrebbe diventare un punto di attrazione per i visitatori del Lungomare. Un posto dove poter fare colazione o guardare il tramonto sul Golfo. Dove realizzare concerti e serate eleganti” rivela Massimiliano Rosati, uno dei titolari del Gran Caffè Gambrinus, al portale Fanpage.

Gli imprenditori che gestiscono una delle caffetterie più rinomate del Bel Paese in piazza del Plebiscito, hanno partecipato all’inaugurazione dell’ascensore di Monte Echia, che porta al belvedere di Pizzofalcone ,terminato dopo 15 anni di lavori, grazie all’impegno della giunta Manfredi.

“Siamo stati lì come residenti del quartiere, che amano la loro città, spiegano a Fanpage.it. La riqualificazione del Monte Echia ci fa molto piacere, perché rigenera tutto il quartiere. Quello è il punto esatto dove è nata Partenope. Era giusto dare a quel luogo un bell’aspetto e restituirgli dignità”.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio