venerdì 31 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Selecta, vending: nel 2023 vendite a 1.208,3 milioni + 2,4%, Ebitda dichiarato di 206,9

Christian Schmitz, ceo del Gruppo: "La nostra visione di diventare il leader europeo nel settore del foodtech e distributore di marchi di classe mondiale ci ha avviati in un viaggio trasformativo nel 2020. I risultati del 2023 di Selecta mostrano che il duro lavoro e le azioni concentrate di tutti i nostri team si stanno traducendo in un miglioramento delle prestazioni operative e finanziarie"

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Il Gruppo Selecta, leader nel vending europeo con sede in Svizzera, ha annunciato i risultati finanziari per i dodici mesi conclusi il 31 dicembre 2023: Ebitda rettificato di 246,8 milioni di euro, in aumento del 13,9% rispetto all’anno precedente, e margine Ebitda rettificato del 20,4%, in aumento del 2,1pp (punti percentuale) rispetto all’anno precedente: i risultati riflettono l’impatto delle iniziative strategiche dell’azienda, con un momento commerciale e benefici di efficienza dei costi percepiti in tutto il gruppo.

Il bilancio del Gruppo Selecta

Ebitda dichiarato di 206,9 milioni di euro, in aumento del 25,3% rispetto all’anno precedente, e margine Ebitda dichiarato del 17,1%, in aumento del 3,1pp rispetto all’anno precedente.

Triestespresso

Vendite del gruppo a 1.208,3 milioni di euro, in aumento del 2,4% rispetto all’anno precedente: ciò riflette una forte crescita proveniente da nuovi affari e prezzi compensati dall’effetto dell’uscita da attività non redditizie. Le vendite del gruppo sono aumentate del 5,5% rispetto all’anno precedente escludendo l’usura intenzionale.

Il trend positivo nelle vendite per macchina al giorno (SMD) continua, raggiungendo €13,0, in aumento del 12,6% rispetto all’anno precedente. Ciò riflette un record di SMD semipubblici, crescita nel settore foodtech e la rimozione di macchine non performanti come parte del progetto di miglioramento SMD.

Solido cashflow di 86,2 milioni di euro grazie al piano d’azione per la generazione di cassa che contribuisce a una robusta liquidità di 144,9 milioni di euro alla fine dell’anno.

Joe Plumeri, presidente esecutivo di Selecta, ha commentato: “La nostra trasformazione ci ha permesso di ottenere un forte risultato finanziario nel 2023, nonostante le sfide nell’ampio contesto macroeconomico. Vediamo un incoraggiante mix di forte crescita sottostante, momentum commerciale nelle soluzioni e miglioramento dei margini e del flusso di cassa in tutta la nostra attività.”

Christian Schmitz, ceo del Gruppo Selecta: “La nostra visione di diventare il leader europeo nel settore del foodtech e distributore di marchi di classe mondiale ci ha avviati in un viaggio trasformativo nel 2020. I risultati del 2023 di Selecta mostrano che il duro lavoro e le azioni concentrate di tutti i nostri team si stanno traducendo in un miglioramento delle prestazioni operative e finanziarie.”

La sintesi dei risultati del 2023

I risultati del 2023 mostrano il proseguimento dell’esecuzione della roadmap strategica messa in atto da Selecta oltre tre anni fa. Il Gruppo sta gestendo l’attività in modo più efficiente e il miglioramento delle prestazioni riflette la rinnovata visione del servizio.

Nel 2020, Selecta ha preso la difficile decisione di ridimensionare l’azienda e inserire un nuovo team di leadership per guidare la crescita redditizia. Adottando un approccio sistematico, il Gruppo ha rivitalizzato le soluzioni per i clienti e istituito formazioni sulla vendita basata sui bisogni e sull’eccellenza del servizio.

La distribuzione di tecnologia di telemetria, una migliore pianificazione delle rotte e una manutenzione più reattiva nel parco macchine ha permesso al Gruppo di ottenere un aumento significativo della soddisfazione del cliente.

Il portafoglio

Nel 2023 Selecta si è concentrata sull’utilizzo delle risorse, uscendo da contratti non redditizi o a bassa resa e istituendo ulteriori controlli sui prezzi. Questo ha posto l’azienda su una base migliore per il futuro.

Nel 2023 c’è stato un aumento del 28% nel numero di macchine Foodies e un aumento del 46% nel numero di macchine per vending intelligenti. La convinzione del Gruppo è che questo sia solo l’inizio e che la crescita sarà esponenziale.

I segmenti dei clienti di Selecta

Il successo nell’anno di Selecta è stato ampiamente bilanciato tra i tre segmenti di clienti. Il 2023 ha visto significativi nuovi successi di clienti nel segmento Privato, con un grande cliente, Eaton, garantito in Germania. Nel frattempo, nel segmento Semi-Pubblico, Selecta si dichiara soddisfatta dell’ampia adozione di soluzioni nel settore alberghiero, al dettaglio e della ristorazione. Selecta ha avuto successo anche nell’introdurre le loro soluzioni in luoghi ospedalieri, come l’installazione recente presso l’Ospedale Universitario di Oslo in Norvegia.

Nel segmento Pubblico, la collaborazione di Selecta con l’operatore aeroportuale Swedavia ha dimostrato un grande successo, con nuove installazioni in più di 10 aeroporti in Svezia e un notevole aumento dei ricavi.

Selecta e la sostenibilità

Selecta continua ad investire nelle iniziative ESG come parte dell’impegno a ridurre l’impronta di carbonio, migliorare la gestione dei rifiuti e impiegare imballaggi più sostenibili. Questo coinvolge il rinnovamento delle macchine, la distribuzione di veicoli elettrici e la gestione sostenibile della catena di approvvigionamento.

Selecta si impegna anche a sostenere iniziative sociali grazie alla partnership con Change Please, la quale ha scelto Pelican Rouge come loro torrefattore europeo preferito. Selecta partecipa anche a programmi per reinserire individui senza fissa dimora nella società e offrire loro nuove opportunità di impiego. Nel complesso, queste iniziative sottolineano l’impegno incessante di Selecta per la responsabilità sociale e le pratiche commerciali sostenibili.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio