giovedì 30 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Cecafé: imbarchi record a marzo, export brasiliano prossimo ai 4,3 milioni di sacchi, in crescita del 38%

Il presidente di Cecafé Márcio Ferreira: “Il calo produttivo di Vietnam e Indonesia c’è stato, ma si è rivelato, in realtà, meno ampio del previsto. Con il miglioramento delle condizioni di mercato, i volumi imbarcati dal Vietnam nel primo trimestre sono stati rilevantissimi e hanno superato di oltre il 40% quelli dello stesso periodo dell’anno precedente”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Export brasiliano nuovamente da record a marzo: secondo i dati diffusi da Cecafé nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 9 aprile, il Brasile ha esportato, il mese scorso, 4.292.518 sacchi di caffè in tutte le forme, con un incremento del 37,8%. L’export di caffè verde vola a 3.951.352 sacchi: il 40,9% in più rispetto a un anno fa.

I volumi di arabica sono pari a 3.104.617 sacchi, in crescita del 15,1% rispetto a marzo 2023, ma leggermente al di sotto di quelli di due anni e tre anni fa.

Triestespresso

Da record invece gli imbarchi di robusta, che raggiungono un totale di 846.735 sacchi, quasi 8 volte tanto (+689,4%) rispetto all’anno scorso.

In ripresa (+9,3%) anche le vendite all’estero di caffè trasformato (perlopiù solubile), che risultano pari a 341.166 sacchi.

Nel primo trimestre 2024, l’export brasiliano di caffè in tutte le forme sono state in totale di 11.960.041 sacchi: ben il 42,4% rispetto al pari periodo 2023

L’export di verde raggiunge quota 11.071.458 sacchi (+48,2%), di cui 9.199.061  (+27,8%) di arabica e 1.872.397 di robusta (+591,9%).

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio