Home Analisi di mercato Vola l’export...

Vola l’export italiano di caffè torrefatto: +13% nel primo trimestre 2017

Secondo i dati ISTAT, rielaborati dal Comitato Italiano del Caffè (C.I.C.), l’export italiano di caffè verde segna il passo nel primo trimestre 2017 subendo una flessione del 5,25%. Ciò non rallenta la progressione delle esportazioni, in ulteriore crescita sul pari periodo dell’anno scorso.

CONDIVIDI
brema magazzino sacchi

MILANO – Cresce ancora l’export di caffè torrefatto made in Italy, a fronte di un temporaneo arretramento dell’import.

Così le statistiche ISTAT relative al primo trimestre 2017 elaborate dal Comitato Italiano del Caffè, e che Comunicaffè ha l’opportunità di proporre.

Le importazioni italiane di caffè verde non decafeinizzato, nei primi 3 mesi del 2017, sono state di 132.219.469 kg, pari a 2.203.658 sacchi da 60 kg.

Dalla Corte
Water + more

Il dato è in flessione del 5,25% (-7.329.426 kg) rispetto al pari periodo 2016. Segno positivo invece per le esportazioni di caffè verde, che sono in crescita del 10,74%.

Andamento storico

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.