CIMBALI M2
mercoledì 17 Luglio 2024
CIMBALI M2

Report CGA by NIQ: “Caffè previsto tra le bevande più consumate per l’estate”

Per il sondaggio di aprile, sono stati intervistati 750 consumatori maggiorenni tra il 19 di aprile e il 2 di maggio. Questi consumatori provengono da tutte le regioni italiane e in genere si recano nei locali almeno una volta in un periodo di 3 mesi

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Il report mensile CGA by NIQ sulle visite on-premise dei consumatori ha lo scopo di effettuare una rapida analisi del canale e dei consumatori che frequentano bar e ristoranti in Italia da marzo ad aprile 2024. Lo studio ha analizzato il loro comportamento  nell’ultimo mese e ha verificato la loro intenzione di visita per il mese successivo. Riportiamo di seguito la sintesi del report, la cui versione integrale può essere letta qui.

Il report mensile di aprile CGA by NIQ

In altri Paesi, questa analisi mensile è diventata un punto di riferimento per le aziende che operano nel settore, in primis per le aziende beverage .Inoltre, gli aggiornamenti mensili aiutano chi lavora sul canale on premise a rimanere aggiornato sulle intenzioni e sui comportamenti dei consumatori fuori casa.

Per il sondaggio di aprile, sono stati intervistati 750 consumatori maggiorenni tra il 19 di aprile e il 2 di maggio. Questi consumatori provengono da tutte le regioni italiane e in genere si recano nei locali almeno una volta in un periodo di 3 mesi.

(dati: report CGA by NIQ)

Questa edizione ha, inoltre, un focus specifico su cambiamenti rispetto all’anno scorso, stagionalità e anche le Olimpiadi di Parigi 2024.

Il report in sintesi

• Il tasso generale di visita dei consumatori è rimasto costante, con un aumento per i consumatori che mangiano fuori.

• Questo mese c’è stato un aumento della frequenza delle visite, con un incremento di 5 punti percentuali nel numero di consumatori che escono più spesso rispetto a marzo.

(dati: report CGA by NIQ)

• C’è inoltre stato un aumento della percentuale di consumatori che visitano l’On Premise il giovedì e il venerdì.

• Coloro che stanno visitando più frequentemente e spendendo di più sono influenzati dal periodo dell’anno, con un aumento di 7 punti percentuali rispetto a marzo man mano che le condizioni meteorologiche migliorano. Il desiderio dei consumatori di provare nuovi posti ha registrato un ulteriore aumento, con un incremento di 15 punti percentuali rispetto a gennaio.

(dati: report CGA by NIQ)

• Quasi due terzi dei consumatori hanno ordinato cibo a domicilio nell’ultimo mese, con una spesa media di €49 al mese.

• Le bevande da aperitivo continuano a diventare sempre più di moda, registrando un aumento del 24% rispetto all’anno precedente. Le diverse tipologie di birra continuano a rimanere alla moda.

• I consumatori sono in disaccordo sulla popolarità di determinati cocktail, con tre di questi considerati sia tra i più trendy che tra i meno trendy rispetto all’anno precedente.

• Le bevande a base di sidro con un contenuto alcolico più elevato e le bevande pronte al consumo (RtD) sono richieste dai consumatori in estate. Tuttavia, preferiscono anche bevande RtD con un contenuto alcolico più basso.

(dati: report CGA by NIQ)

• Un significativo numero di persone ha l’intenzione di partecipare ai Giochi Olimpici di Parigi, con il desiderio di consumare birra, aperitivi e cocktails.

Per leggere il report completo basta cliccare qui

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio