Home Analisi di mercato Nestlé: nel 1...

Nestlé: nel 1°Q fatturato a 19,5 miliardi (+4,3%) e Nespresso cresce in cifra singola media

Nestlé fatturato Nespresso Vista dall'alto del quartier generale di Nestlé a Vevey (Svizzera)
Vista dall'alto del quartier generale di Nestlé a Vevey (Svizzera)

MILANO – Vola il fatturato di Nestlé, che nel primo trimestre 2019 batte il consensus, conferma la guidance e ottiene nuovamente buoni risultati con Nespresso. La trimestrale del colosso svizzero diffusa nella mattinata di ieri registra infatti un fatturato in crescita del 4,3% a 22,2 miliardi di franchi, pari a 19,47 miliardi di euro.

La crescita organica si attesta al 3,4%, con un’ulteriore accelerazione prevista nel prosieguo dell’anno. Essa si si spiega con una progressione della crescita reale interna (Rig) del 2,2% e aumenti di prezzo dell’1,2%, si legge nel comunicato diffuso dal quartier generale di Vevey.

Risultati ampiamente superiori alle previsioni degli analisti consultati da Awp, che si aspettavano in media una crescita organica del 2,6%. Un consenso calcolato dalla stessa Nestlé verteva su un 2,8%. Quanto alla RIG, gli esperti del ramo contattati da Awp pronosticavano una progressione dell’1,6% e un fatturato di 22,0 miliardi.

CARTE DOZIO
HOST

Trainanti il Brasile e i cibi per animali

Il Brasile, quarto mercato di Nestlé, ha contribuito in modo “significativo” all’accelerazione, con un tasso di crescita a due cifre. Buoni i risultati anche negli Stati Uniti e in Cina, nell’ordine primo e secondo mercato della multinazionale elvetica.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.