sabato 28 Maggio 2022

Iiac: ripartono a marzo i corsi di alta formazione per l’ assaggio nella sede di Brescia

Tornano a marzo i corsi del Master in Analisi Sensoriale e Scienza del Caffè con l’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac), l’alta formazione per riconoscere la qualità dell’espresso attraverso i sensi

Da leggere

MILANO – Assaggiare l’espresso è una vera professione per chi lavora ogni giorno con questo prodotto d’eccellenza del made in Italy. L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) ha messo a punto per loro un percorso sempre aggiornato di formazione che culmina con il Master in Analisi Sensoriale e Scienze del Caffè.

Iiac, appuntamento dal 16 al 20 marzo a Brescia

Qui avranno luogo i moduli di una giornata che insieme portano al certificato di Master in Analisi Sensoriale e Scienze del Caffè. L’unico completamente focalizzato sull’espresso italiano in chiave sensoriale. Svolto in tutto il mondo e riconosciuto dall’Istituto Espresso Italiano (Iei).

Un percorso per acquisire, attraverso l’analisi sensoriale, criteri e strumenti di applicazione pratica per orientare la produzione. Lungo tutta la filiera fino al barista, verso l’ottenimento di un prodotto che dà massimo piacere al cliente finale.

A concludere vi è la giornata dedicata a chi vuole diventare Espresso Italiano Trainer

Una rete di oltre 300 formatori autorizzati in tutto il mondo riconosciuti da Iei per diffondere e fare giungere la vera cultura dell’espresso italiano sino al cliente finale che sorseggia ogni giorno il grande principe del made in Italy.

Qui il calendario dei corsi:

17 marzo 2020 – Modulo 4 – Caratterizzazione sensoriale monorigini e miscele
18 marzo 2020 – Modulo 5 – La scienza della tostatura l’arte della miscela
19 marzo 2020 – Modulo 3 – Sensi, cervello, analisi sensoriale
20 marzo 2020 – Espresso Italiano Trainer

Per informazioni contattare: michela.beltrami@assaggiatori.com

La scheda sintetica dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac)

L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) è un’associazione senza fini di lucro
che vive delle sole quote sociali. E’ stato fondato nel 1993 con l’obiettivo di mettere a
punto e diffondere un metodo scientifico per l’assaggio del caffè.

Dalla sua fondazione l’Istituto ha svolto centinaia di corsi ai quali hanno partecipato quasi 12.000 allievi da più di 40 paesi nel mondo. Il manuale Espresso Italiano Tasting, edito in italiano e in inglese, è stato tradotto in spagnolo, portoghese, tedesco; francese, russo, giapponese, cinese; coreano e tailandese.

L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) è dotato di un importante comitato scientifico che pianifica la ricerca per garantire l’innovazione del settore: ne fanno parte docenti universitari, tecnici e professionisti. Ha inoltre filiali in Cina, Corea, Giappone e a Taiwan.

Maggiori informazioni a www.assaggiatoricaffe.org.

Ultime Notizie