Home Caffè Speciali Adesso Massar...

Adesso Massari usa lo specialty blend Cocoa Rebel Lavazza 1895 nei bar a Milano Torino e Brescia

La miscela scelta dal maestro Iginio Massari per le sue pasticcerie è Cocoa Rebel. Un esperto mosaico di caffè selezionati originari di indonesia Isola di Giava, della Colombia e del Brasile, che in degustazione unisce all'identità inconfondibile del cioccolato note di cannella e di marmellata d'arancia

iginio massari specialty blend Cocoa Rebel Lavazza 1895
Il maestro pasticcere con i caffè specialty Lavazza

MILANO – Ufficialmente da venerdì 30 ottobre, dall’ora della colazione, anche se le prove erano visibili da qualche giorno nel centro di Milano, in Piazza Diaz, gli occasionali consumatori hanno gradito subito. Sì perché adesso le strade dell’alta pasticceria italiana e del caffè d’eccellenza si intrecciano grazie a 1895 Coffee Designers by Lavazza con lo specialty blend Cocoa Rebel.

Iginio Massari, il “Maestro dei Maestri” dei Pasticceri italiani, ha cambiato caffè ed ha scelto gli specialty coffee della nuova linea 1895 Coffee Designers by Lavazza per dedicare una nuova esperienza di caffè agli ospiti delle sue pasticcerie.

Le pasticcerie di Iginio Massari e lo specialty blend Cocoa Rebel Lavazza 1895 si trovano quindi a Milano in Via Guglielmo Marconi angolo Piazza Armando Diaz 4 a due passi dal duomo, dove la location incarna l’essenzialità elegante del capoluogo lombardo; a Torino in Piazza C.l.n 232, dove la raffinatezza minimale art déco è impreziosita dall’architettura dell’architetto Marcello Piacentini; a Brescia, dove lo storico laboratorio Pasticceria Veneto del Maestro Massari in Via Salvo D’Acquisto 8 è un punto di riferimento per i buongustai fin dal 1971.

iginio massari
La nuova apertura a Verona, la quarta firmata da Iginio Massari

E presto il nuovo caffè Lavazza 1895 approderà nel nuovo locale che Massari sta ultimando a Verona.

Un poker di super bar pasticcerie per il nuovo 1895 Coffee Designers by Lavazza.

Iginio Massari sceglie 1895 Coffee Designers by Lavazza

Michele Cannone Marketing Manager Lavazza
Michele Cannone

“Non potevamo sperare in un partner migliore per iniziare il nuovo percorso di 1895 Coffee Designers by Lavazza, che con il maestro Massari condivide valori, approccio e attitudini, con l’obiettivo di regalare momenti di puro gusto – spiega Michele Cannone, Lavazza brand away from home director – Negli anni abbiamo sviluppato un solido legame con il mondo della Top Gastronomy, che ha contribuito allo sviluppo di un nuovo modo di intendere il caffè, puntando all’avanguardia senza mai perdere di vista l’importanza della materia prima”.

Iginio Massari ha scelto lo specialty blend Cocoa Rebel Lavazza 1895

Cocoa Rebel

Un esperto mosaico di caffè selezionati originari di Brasile 50% (Arabica naturale cioccolato e miele), Giava 30% (Robusta lavata all’aroma di cacao e cannella) e infine Colombia 20% (Arabica lavata, aroma marmellata d’arancia), che in degustazione unisce all’identità inconfondibile del cioccolato note di cannella e di marmellata d’arancia.

Si tratta di uno specialty blend che all’assaggio mostra un corpo estremamente intenso (la tostatura è quasi scura) e un’altrettanto spiccata intensità aromatica. Questo specialty blend Cocoa Rebel, specialità Lavazza, unisce robusta proveniente dall’Indonesia con Arabiche selezionate da Brasile e Colombia in modo dirompente e inaspettato per offrire un’esperienza ricca e piena, caratterizzata da aromi di cioccolato con note di cannella e marmellata d’arancia.

Lo specialty blend Cocoa Rebel Lavazza 1895 nell’uso quotidiano è adatto sia all’estrazione espresso sia nell’uso con la classica moka.

iginio massari pasticceria di lusso
Il maestro Iginio Massari

“La ricerca di ciò che qualcuno ha definito l’impossibile, ossia la perfezione del cibo, è l’aspetto che mi ha colpito del progetto 1895 e mi ha spinto a sposarlo a pieno”, dichiara il maestro Iginio Massari.

host
Iginio Massari (primo da sinistra) a Host 2019 durante una conferenza sul cioccolato

“In Lavazza ho ritrovato la volontà di fare ricerca in modo serio e all’avanguardia e di sostenere il concetto di saper fare, che è proprio dell’italianità. Con questa collaborazione, destinata a durare nel tempo, vorrei promuovere il rito della colazione all’italiana, un momento di piacere che ci permette di iniziare la giornata più felici”.

coffee designers 1895
Il nuovo racconto di Lavazza