Home Formazione “Oltre ...

“Oltre l’espresso”, arriva il nuovo manuale sui metodi alternativi di estrazione firmato da Galtieri

Galtieri con il nuovo manuale
Galtieri con il nuovo manuale "Oltre l'espresso" che è dedicato alla tecniche di brewing

MILANO – Il libro che presentiamo qui, “Oltre l’espresso”, metodi alternativi di preparazione del caffè, sulle tecniche di brewing, Alessandro Galtieri lo ha scritto durante il primo lockdown. Una bella testimonianza di quanto sia necessario volgere gli eventi a proprio favore, senza arrendersi mai. Spiega l’autore: “L’essere rimasti a casa così tanti mesi è stato uno spunto e un’occasione per creare qualche cosa.”

L’esperienza nel settore e la capacità di Galtieri è nota: non poteva che essere lui a firmare il primo manuale completamente dedicato ai sistemi alternativi all’espresso per l’estrazione del caffè.

Alessandro Galtieri prosegue la sua carriera di scrittore di manuali dedicati al mondo del caffè e propone una nuova pubblicazione, che non potrà mancare nella biblioteca dei professionisti e coffee lover più attenti.

Si tratta di
OLTRE L’ESPRESSO
Metodi alternativi di estrazione del caffè
MANUALE BREWING
già disponibile su Amazon

La copertina del nuovo manuale di Alessandro Galtieri
La copertina del nuovo manuale di Alessandro Galtieri

Chi è l’autore

Alessandro Galtieri, oltre ad essere due volte Campione Italiano Brewing, detiene il terzo posto all’ultimo Campionato Mondiale svoltosi a Boston nel 2019. Ma non soltanto questo.
Il Campione ha al suo attivo una lunga carriera come AST, ovvero Trainer autorizzato SCA e, unico in Italia, è Content Creator per i moduli formativi Brewing ufficiali SCA.

Ciò significa che contribuisce personalmente, come membro di un pool internazionale di esperti, alla creazione e scrittura dei moduli di insegnamento ufficiali applicati in tutto il mondo.

Galtieri è noto per la sua meticolosa preparazione e conoscenza tecnica della materia, nonché per aver messo a punto e codificato con Scott Rao – icona mondiale dello Specialty – il famoso “spin”, una tecnica avanzata di estrazione in V60, applicata con successo e per la prima volta dal nostro Campione Italiano, in una gara mondiale.

Inutile quindi chiedere a Galtieri cosa lo abbia spinto a scrivere il volume, dato che il tema appare nel dna di questo barista di lunga carriera che, dal 1994 ha saputo costantemente documentarsi e migliorarsi, finendo per essere una delle figure Italiane Specialty più conosciute a livello internazionale.

Abbiamo chiesto invece all’autore a chi è rivolto il suo volume

“L’estrazione del caffè con metodi alternativi all’espresso è in grande sviluppo e, attualmente, non può mancare tra le abilità dei professionisti e in locali come bar e ristoranti, per un vero e proprio upgrade dell’offerta di caffetteria e per renderla più ampia e internazionale.

Nei ristoranti, il valore dell’offerta della cosiddetta “tisaneria” può valere punti importanti al fine della attribuzione delle stelle Michelin.

Le caffetterie, in prima battuta tutte le Specialty, ma non solo, completando la proposta con estrazioni alternative, hanno la possibilità di offrire piacevoli esperienze di gusto alla propria clientela.”

“A seguito del lockdown, è cresciuto esponenzialmente il numero dei Coffee Lover evoluti “- prosegue Galtieri – “Mi riferisco alle persone che, durante la forzata chiusura dei locali, hanno approfondito il tema delle estrazioni domestiche e che hanno scoperto quanto i metodi alternativi di estrazione consentano ottimi risultati anche a casa, specie se in abbinamento a caffè ricercati e di alto livello. Questo significa che i clienti saranno comunque sempre più documentati e preparati.”

 

Alessandro Galtieri con il suo manuale "Oltre l'espreso" dedicato al brewing
Alessandro Galtieri con il suo manuale “Oltre l’espreso” dedicato al brewing

Cosa contraddistingue il manuale e quali argomenti tratta

“Oltre l’espresso” è un libro che a mio avviso mancava nel panorama della manualistica di settore – spiega l’autore – in quanto è il primo manuale totalmente dedicato, e su due distinti livelli, al tema delle estrazioni del caffè alternative all’espresso.
La prima parte tratta in modo agile origini e lavorazioni, approfondisce metodi alternativi, attrezzature e fornisce ricette di riferimento, per partire con il piede giusto utilizzando in modo appropriato gli strumenti.
La seconda parte tratta, in modo tecnico ma accessibile, gli aspetti della dinamica dell’estrazione, i princìpi fisico chimici, le misurazioni, i grafici di riferimento.”

“Il mio obiettivo – aggiunge Galtieri – era di fornire una guida puntuale ma di facile accesso, che accompagnasse il lettore fino a padroneggiare tecniche e variabili di estrazione, esaltare il profilo organolettico in tazza, per arrivare infine alla creazione di personali ricette, utilizzando le variabili come strumenti per raggiungere un risultato preciso. Un manuale con contenuti utili sia per Professionisti che per Coffee Lover evoluti.”

Un manuale perfetto per i corsi SCA e non soltanto

Prosegue Galtieri “Sono Content Creator SCA, e AST, ho quindi scritto un volume aderente ai contenuti ed esami Barista Skills Brewing dei due livelli Foundation e Intermediate. Un vero e proprio libro di testo per gli studenti, sia nella fase pre-corsi che nella fase post, come guida completa e riferimento per un percorso di crescita personale.
I temi trattati sono comunque perfetti tutti per tutti coloro che desiderano evolvere le proprie conoscenze, e che cercano una guida formativa di riferimento per le estrazioni alternative.”

Galtieri conferma il suo apprezzato stile divulgativo

L’autore, che ha pubblicato autonomamente il volume, ha seguito lo stile dei precedenti manuali dedicati ai Baristi e all’estrazione dell’espresso, scritti per SCAE e per tutti e tre i livelli di preparazione, che hanno avuto il riconoscimento sia da esperti, che dai numerosi allievi e coffee lover che li hanno utilizzati.

“Oltre l’espresso” è già disponibile per l’acquisto su Amazon