Home Aziende Coffee Brick:...

Coffee Brick: il caffè da mangiare ovunque che è amico dell’ambiente

CONDIVIDI

MILANO – Una novità per tutti gli amanti del caffè, un modo alternativo di gustarlo, nato da un nuovo processo produttivo brevettato da Cioccolateria Napoleone Pietro di Rieti.

Il Coffee Brick permette di degustare il caffè per intero mangiando integralmente tutto il chicco, in modo da assimilare tutte le componenti benefiche in esso contenute: fibre, minerali e parti insolubili.

Cosa che non avviene nelle tradizionali preparazioni per infusione, dove gran parte del seme viene scartata con i fondi di caffè.

Dalla Corte
Water + more

Innovativo sia nella ricetta che nella forma, Coffee Brick sembra, a prima vista, una classica tavoletta di cioccolato.

Ma in realtà è un vero e proprio caffè solido, al quale sono state apportate tutte le caratteristiche reologiche del cioccolato.

In questa nuova veste, il caffè può essere degustato ovunque: in macchina, in ufficio o addirittura facendo dello sport.

Molti studi riconoscono le proprietà benefiche del caffè sul nostro organismo. Come quella di regolare l’attività intestinale, contrastare fenomeni di reflusso, apportare una grande quantità di antiossidanti per combattere l’invecchiamento delle cellule.

Altro aspetto da non sottovalutare è quello legato alla caffeina. Se prendiamo un caffè espresso tradizionale, tale sostanza è completamente solubilizzata e quindi il nostro intestino la assimila immediatamente.

Al contrario, nel Coffee Brick la caffeina non è ancora solubilizzata e quindi il suo assorbimento sarà lento e graduale.

Perché “corretto con l’ambiente”

Ogni giorno vengono consumati 4 miliardi di caffè. Questo dato ci fa capire facilmente quante tonnellate di rifiuti siano generate quotidianamente considerando anche tutti i materiali di consumo monouso, come bicchieri di plastica, cialde, palette, bustine.

E questi dati hanno un incremento di circa il 20% annuo. Senza considerare i rifiuti e l’energia utilizzata nel tradizionale servizio al bar, come detersivi, lavastoviglie, fondi di caffè ecc.

Ecco perché Coffee Brick può essere considerato, a tutti gli effetti, un caffè corretto con l’ambiente.