Home Dati Vietnam: Usda...

Vietnam: Usda prevede un raccolto giù a 29 milioni di sacchi per siccità e pioggia

mard Vietnam associazionismo Una bella immagine scattata in una piantagione del Vietnam
Una bella immagine scattata in una piantagione del Vietnam

MILANO – Il Vietnam quest’anno produrrà di meno, ma esporterà di più attingendo alle consistenti scorte di riporto dall’annata precedente. Così il report semestrale del servizio informativo estero del dipartimento Usa dell’agricoltura (Usda), le cui cifre sono alla base delle stime ufficiali. L’ufficio di Hanoi del dicastero statunitense ha rivisto considerevolmente al ribasso le proprie stime sulla produzione rispetto al report di giugno. La correzione è motivata dall’impatto, superiore al previsto, della siccità della scorsa primavera, che ha portato settimane di alte temperature e ridotta piovosità.

Il basso livello dei prezzi, ai minimi degli ultimi 5 anni, ha disincentivato l’irrigazione e le cure agricole accentuando gli effetti negativi.

Problema opposto questo autunno: il prolungarsi anomalo della stagione delle piogge, per effetto del fenomeno La Niña, sta ritardando la raccolta e rischia di incidere negativamente anche sulla qualità dei chicchi, che sono essiccati perlopiù in pieno sole.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.