martedì 30 Novembre 2021
- Advertisement -spot_img

TAG

Spagna

Così Lavazza aiuta l’ambiente e la ripresa delle attività con iniziative in Francia e Spagna

MILANO – Lavazza lancia importanti iniziative durante la ripartenza in Francia e Spagna, due tra i paesi europei più colpiti dal Covid-19. In Francia,...

Spagna: la pausa caffè non è più gratuita ma taglia lo stipendio in busta paga

MILANO - Quando si pensa alla pausa caffè, di solito si tira un sospiro di sollievo: tra gli uffici, è quel momento in cui...

Hag e Splendid, chiude definitivamente la fabbrica che produceva caffè

MILANO - Una vicenda dolorosa per i lavoratori finita come da copione iniziale. La storica fabbrica di Andezeno (Torino) dove venivano torrefatti e confezionati...

Apre a Barcellona il primo showroom Simonelli Group in Spagna

BELFORTE DEL CHIENTI (Macerata) — Innovatrice, con una lunga tradizione industriale, pioniera nel design, nell’uso delle nuove tecnologie e nella gestione intelligente dei servizi...

Rancilio Group raddoppia in Spagna: aperta nuova filiale a Madrid

MADRID, Spagna – L’apertura della nuova sede, che porta a due il numero delle filiali in Spagna, rafforza la presenza di Rancilio Group nella...

Diemme avvia partnership in Spagna per un nuovo format di caffetterie

ALBIGNASEGO (Padova) – Continua l’espansione della Diemme Industria Caffè Torrefatti nel panorama Horeca internazionale. A confermarlo è la nuova partnership intrapresa con Fika Coffee&Food,...

La Francia vince a Sigep 2018 la Coppa del Mondo della Gelateria

RIMINI – La Francia ha vinto al 39° Sigep la Coppa del Mondo della Gelateria. Sono 12 le nazioni in gara, invitate da Italian...

Spagna, l’espresso è economico (€1,90). Ma nello scontrino c’è il trucco

MILANO – Tre euro e ottanta centesimi per due espressi serviti al tavolo in un bar di una località balneare alla moda della Spagna. Un prezzo decisamente onesto, molto al di sotto degli standard di molti locali italiani. Tutto bene, dunque. Sino a che non decidete di ordinare anche due bicchieri d’acqua.

Spagna: apre ‘‘Siesta&Go’‘, il bar dove fare la pennichella pomeridiana

MADRID – La siesta, si sa, in Spagna è qualcosa di sacro. Il riposino pomeridiano dopo pranzo è più che una tradizione. Ed è per questo che non sorprende l’apertura a Madrid, nel quartiere d’affari Azca, del primo ‘nap bar’ spagnolo, il ‘‘Siesta&Go’‘, sulla falsa riga di quelli già inaugurati in Argentina, Belgio o Giappone.

La Spagna è il Paese col maggior numero di bar in Europa. Sono 260.000

MADRID - Con un bar ogni 175 persone, la Spagna con ben 260.000 esercizi si rivela il paese con la più alta densità globale di attività di somministrazione bevande in Europa...

Latest news

- Advertisement -spot_img