CIMBALI M2
giovedì 13 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Starbucks si oppone alla tendenza digitale. Chiuso il suo store online

Starbucks va contro la tendenza della presenza in reta. Chiuso lo store on-line

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

WASHINGTON – Starbucks fa tendenza ponendosi controcorrente. La popolare catena americana di caffetterie chiude il proprio negozio online. E punta ancora di più sui locali fisici. Come quello che aprirà a Milano in Piazza Cordusio nella primavera del 2018.

Starbucks sceglie la via della semplificazione

Una decisione ponderata quella del colosso americano. Perchè? Per concentrarsi sull’esperienza individuale dei suoi clienti. Una scelta che l’azienda che ha sede a Seattle negli Stati Uniti spiega con la volontà di «semplificare» i propri canali di vendita eliminando quello online. Ha affermato così la portavoce Maggie Jantzen.

Un’esperienza sempre più personalizzata

«Continuiamo a investire per amplificare Starbucks come destinazione da visitare di persona. Valutiamo il nostro portafoglio per prendere decisioni disciplinate e ponderate». Aggiunge Jantzen.

FONTETio.it
CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie