venerdì 03 Dicembre 2021

SLOW FOOD – Borse di studio Lavazza per giovani talenti Pollenzo

Da leggere

MILANO – Si rinnova la collaborazione tra Slow Food e Lavazza. L’azienda torinese metterà a disposizione due borse di studio per gli studenti più bravi dei Corsi avanzati di cucina italiana dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo.

Ad annunciare la partnership, oggi a margine della presentazione a Milano del nuovo calendario Lavazza, quest’anno dedicato all’ispirazione nel processo creativo dell’alta gastronomia, sono Carlo Petrini, fondatore di Slow Food, e Francesca Lavazza, direttore Corporate Image dell’azienda di famiglia.

“Il vero gioiello di Lavazza – osserva Petrini – è la sensibilità verso le comunità produttrici. Se pensiamo che per ogni caffè venduto al contadino vanno sei centesimi, ogni sforzo per accorciare la filiera è straordinario e Lavazza valorizza proprio queste comunità”.

Quella tra Slow Food e Lavazza e una partnership che va avanti dal 1996. “La nostra collaborazione – spiega Francesca Lavazza – si basa sulla qualità e sull’attenzione ai valori: un modo concreto di fare impresa, conciliando innovazione di prodotto e difesa delle risorse”. Nello specifico, la collaborazione per il 2014 punta a “sostenere i migliori studenti dei nuovi corsi di Pollenzo – conclude Francesca Lavazza – e a farli diventare Young Inspiring Chefs”.

Ultime Notizie