Home Notizie Ispezioni in ...

Ispezioni in bar e ristoranti, varato il vademecum Fipe con le istruzioni sul da farsi

Uno strumento della Fipe per rendere l’applicazione delle norme più accessibile a tutti gli operatori del settore

vademecum Un'immagine della conferenza stampa di presentazione
Un'immagine della conferenza stampa di presentazione

MILANO — Gli adempimenti a carico degli imprenditori, purtroppo, non sono sempre facilmente comprensibili: per questo motivo Fipe – Federazione italiana Pubblici Esercizi, ha voluto mettere a disposizione di tutti i suoi associati un vademecum che aiuti loro a applicare le normative tema di Lavoro, Salute e Sicurezza e Igiene e Sanità. La presentazione ufficiale è avvenuta ieri, martedì 5 febbraio, a Milano.

“Questo vademecum che abbiamo voluto fornire a tutti i nostri esercenti vuole essere uno strumento di sintesi e di facile lettura, ma non semplicistico. Un supporto che aiuti gli imprenditori a districarsi nel mondo delle normative e, soprattutto ad applicarle nel modo corretto. Questo per noi è anche un importante traguardo nel lavoro che da anni portiamo avanti per accorciare le distanze tra impresa e Pubblica Amministrazione e per rendere più facile il dialogo tra le due parti” ha dichiarato Lino Enrico Stoppani – Presidente Fipe.

“Parlo a nome di tutta la Federazione quando dico che è fondamentale che i pubblici esercizi rispettino le norme in vigore. Per garantire una corretta competizione sul mercato. R, soprattutto, per garantire che il settore rimanga interprete di quella qualità italiana di cui ogni pubblico esercizio porta la bandiera”.

FRANKE
Water + more

Un roadshow in tutta Italia

Il roadshow di presentazione del vademecum continuerà nei prossimi mesi, su tutto il territorio nazionale. Per consentire un’ampia diffusione di questo facile strumento di supporto alle imprese.