CIMBALI M2
sabato 15 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

PASQUA – Le dolci ricette Gaggia al profumo di caffè per una festa “antispreco”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Gaggia, costruttore di macchine per espresso, in occasione della Pasqua presenta tre speciali ricette ispirate all’arte del riciclo in cucina, nate dalla collaborazione con Emanuele Patrini, manager, blogger di “Cravatte ai fornelli” e terzo classificato del programma tv BakeOff Italia. Le dolci ricette rappresentano il connubio di un espresso preparato a regola d’arte, garantito dagli oltre 75 anni di esperienza Gaggia, e di una creativa reinterpretazione dei dolci tipici pasquali avanzati dopo i giorni di festa.

A Pasqua, infatti, le case si riempono di uova di ogni forma e gusto, al cioccolato fondente, al latte o bianco e delle più tradizionali colombe per festeggiare in dolcezza con parenti e amici la festività religiosa e l’arrivo della tanto sospirata primavera. Una volta che la festa è passata, cosa fare degli inevitabili avanzi che rimangono per settimane in dispensa? Gaggia, attenta al tema molto attuale dello spreco alimentare nell’ambiente domestico, propone di dare nuova vita ai resti di uova e colombe utilizzando così in modo intelligente e creativo gli avanzi nella preparazione di nuovi dolci con cui stupire gli ospiti a casa.

Ecco che le uova avanzate possono diventare l’ingrediente magico per realizzare il Marocchino Spumoso, un’inaspettata crostata con ganache al cioccolato e caffè, decorata con vaporose meringhe e ispirata alla golosa bevanda da bar. L’uovo pasquale è anche il segreto per preparare l’Espresso Mangia e Bevi, un fresco dessert primaverile che racchiude tutto il gusto e l’aroma contenuti in una tazzina di caffè.

La colomba, invece, diventa la deliziosa protagonista di una speciale variante del classico tiramisù: il Colombamisù (foto) con una profumata bagna e crema al caffè. Bastano quindi pochi e semplici ingredienti già a disposizione nella dispensa di casa per dare libero sfogo alla propria creatività e stupire gli amici con un dolce inaspettato.

I nomi delle ricette rievocano la tradizione e l’esperienza di Gaggia nel mondo del caffè che diventa l’ingrediente principe di questi golosi dolci antispreco. Per valorizzare al meglio il profumo e gli aromi di queste ricette, l’ideale è preparare il caffè con Carezza Deluxe, la macchina manuale che combina l’esperienza professionale di Gaggia ad una tecnologia di ultima generazione.

Carezza è l’emblema del connubio tra tradizione e innovazione che da sempre contraddistingue Gaggia. Ispirata al design degli anni 50 e 60 questa nuova macchina da caffè esibisce forme arrotondate, morbide e sinuose oltre a rifiniture preziose.

Propone tutti gli elementi della tradizione professionale di Gaggia: il termometro di controllo della temperatura in caldaia, la nuova coppa portafiltro a doppia camera pressurizzato “crema perfetta”, l’ergonomica manopola di controllo vapore frontale e il sistema di risciacquo automatico.

Tutti questi elementi consentono di trasferire a casa l’abilità e la mano esperta di un vero e proprio “barista”. Anche il piano scalda tazze in acciaio inox e il pannello comandi frontale sono ispirati alle macchine da caffè che si possono trovare nei migliori bar. Carezza è dotata di un pannello frontale in acciaio inox e pannelli laterali e frontali di un elegante nero opaco.

Inoltre, Carezza è stata studiata per rispondere alle esigenze di risparmiare energia e allungare la vita degli elettrodomestici. Infatti, è un prodotto in Classe energetica A e vanta alcuni accorgimenti “antispreco” per garantire risultati ottimali a lunga durata: si spegne automaticamente dopo 9 minuti di inattività, ha un ciclo di risciacquo automatico all’accensione, è dotata di un serbatoio dell’acqua in cui posizionare i filtri anticalcare e di un led luminoso che indica quando è necessario effettuare il ciclo di decalcificazione dei circuiti interni.Le ricette antispreco pasquali di Gaggia a cura di Emanuele Patrini

Marocchino spumoso

Ingredienti:

Frolla
280g farina 00
180g burro
150g zucchero
20g cacao
3 tuorli d’uovo
2 cucchiai di caffè in polvere

Ganache
2 tazzine di caffè
250 ml di panna
350g di uovo di Pasqua al cioccolato fondente
1 foglio di gelatina da 5gr

Decoro
Pezzetti di meringa bianca e polvere di cacao o caffè
Procedimento

Frolla
Fare ammorbidire il burro. Nel frattempo ricreare la classica fontana con la farina, il cacao, il caffè, lo zucchero e poi mettere al centro i tuorli e aggiungere il burro ammorbidito e iniziare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ricoprire la frolla con la pellicola e far riposare in frigorifero almeno 1 ora.

Foderare la tortiera con carta forno. Adagiare la frolla precedentemente stesa con il matterello e cuocere a 180°C per circa 20-25 minuti e poi lasciare raffreddare.

Ganache
Far ammorbidire il foglio di gelatina in acqua fredda. Spezzettare l’uovo di pasqua al cioccolato fondente. In una pentola antiaderente portare ad ebollizione la panna con il caffè poi aggiungere il cioccolato e mescolare molto velocemente sino a quando non si otterrà una ganache densa. Incorporare la gelatina precedentemente strizzata alla ganache. Lasciare raffreddare qualche minuto e poi quando è ancora fluida versarla nel guscio di frolla.

Lasciare raffreddare circa 15-20 minuti in frigorifero. Decorare la superficie della torta con pezzetti di meringa bianca e spolverizzare con il cacao o il caffè.

Espresso Mangia e Bevi

Ingredienti per 2 persone

250 ml di panna
100g di uova di Pasqua al latte
2 tazzine di caffè
2 cucchiai di zucchero
2 fogli di gelatina
8 biscotti integrali

Decoro
Chicchi di caffè tostati

Procedimento

Mettere a bagno in acqua fredda i 2 fogli di gelatina. Spezzettare.
In una pentola mescolare la panna con lo zucchero e poi metterla sul fuoco, aggiungere il cioccolato e il caffè. Quando la panna inizierà il bollore spegnere il fuoco ed aggiungere i fogli di gelatina. Mescolare accuratamente in modo tale da sciogliere perfettamente la gelatina. Sbriciolare 4 biscotti per ogni porzione nei contenitori che più vi piacciono (un’idea originale può essere utilizzare delle tazzine da cappuccino in vetro trasparente) e poi versare la panna cotta. Riporli in frigorifero per almeno 2 ore.
Decorare il dolce con chicchi di caffè tostati.

Colombamisù

Ingredienti per 4 persone

8 fette di colomba classica pasquale avanzata

Bagna al caffè
100ml di caffè
50ml di acqua
25g di zucchero

Crema al caffè
100g di zucchero
60g di mascarpone
300ml di panna
100ml di caffè
5 tuorli d’uovo
1 foglio di gelatina

Decoro
75g cacao amaro
50g di granella di nocciole

Procedimento

Una volta deciso il contenitore dove si andrà a costruire il colombamisù, tagliare due fette per ogni porzione di colomba della dimensione del contenitore prescelto.

Bagna al caffè
Mettere sul fuoco il caffè, l’acqua con lo zucchero in un pentolino antiaderente e lasciare a cuocere sino a quando lo zucchero non sarà sciolto del tutto. Aspettare due minuti e poi lasciar raffreddare.

Crema alla caffè
Montare la panna e con una spatola ammorbidire il mascarpone. Unire la panna poco alla volta delicatamente al mascarpone e quando si saranno perfettamente amalgamati conservare in frigorifero. Far ammollare in acqua fredda il foglio di gelatina. Con una frusta elettrica montare i tuorli insieme allo zucchero finché il composto risulti chiaro e spumoso. Aggiungere a filo il caffè a temperatura ambiente e continuare a montare fino a completo assorbimento. Versare la crema in una pentola con il manico e porla a bagnomaria in un’altra pentola più grande che la contenga, riempita per 1/3 d’acqua calda. Continuare a mescolare con una frusta elettrica per 10-15 minuti finché la crema risulti densa e gonfia. Incorporare la gelatina. Aggiungere la crema al caffè al composto di panna e mascarpone un po’ alla volta con movimenti circolari dall’alto verso il basso, in modo da non far smontare il tutto.

In un contenitore possibilmente di vetro disporre un po’ di crema. Aggiungere uno disco di colomba spennellato con la bagna al caffè e aggiungere la crema al caffè. Spolverizzare con cacao e ripetere l’operazione sino alla sommità chiudendo con il cacao amaro e infine sulla superficie versare a piacere la granella di nocciole.

 

 

 

Scheda tecnica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie