Home Cultura Mumac Library...

Mumac Library cresce con 200 nuovi volumi di grande valore storico e scientifico

Mumac Library
Il frontespizio dell'opera di Prosperi Alpini "De plantis Aegypti liber"

BINASCO (Milano) – Si amplia Mumac Library, la seconda biblioteca più grande in Europa dedicata al caffè, ospitata a Binasco (Milano) all’interno del Mumac – Museo della macchina per caffè di Gruppo Cimbali.

Sono infatti circa 200 i nuovi volumi di recente catalogazione che portano a circa 1.300 opere il patrimonio librario della Library inaugurata nel 2016 e inserita nel Polo Lombardo del circuito SBN – Sistema Bibliotecario Nazionale.

Tra i nuovi volumi inseriti si segnalano infatti testi rari e di notevolissimo valore storico, scientifico e documentario.

Scopriamone dunque alcuni di questi preziosi volumi

Prosperi Alpini – Medicina Aegyptiorum. Accedunt huic editioni ejusdem auctoris Libri De Balsamo & Rhapontico. Ut et Jacobi Bontii Medicina Indorum

Edizione del 1719 del libro del medico e botanico italiano Prospero Alpini, importantissimo poiché contiene le prime considerazioni sulla pianta del caffè pubblicate in Europa. Il volume non è unico in Italia ma è in ottimo stato e rilegato in pergamena con fregi (xilografie) pregiati;

– Lo stato presente di tutti i paesi e popoli del mondo naturale, politico, e morale, con nuove osservazioni, e correzioni degli antichi, e moderni viaggiatori

Scritto in inglese da Thomas Salmon, tradotto in olandese, francese, tedesco ed ora in italiano del 1738; Volume 5 di 10 della Persia, dell’Arabia, Mecca, e Medina; Tartaria asiatica, Siberia, Nuova Zembla, Kalmuki, Cirkassi, Usbeki: ultimo libro arrivato in Library, anch’esso in ottimo stato, con notevoli immagini in calcografia, carte geografiche, tavole ripiegate significative e dettagliate;

– Notizie mediche relative all’uso del caffè di Leopodo Von Dittel (Berlino, 1928)

Piccolo estratto di 17 pagine dalla “Deutsche Aerte-Zeitung”, scritto dal chirurgo urologo austriaco sulle virtù del caffè. Si tratta di un esemplare unico in Italia;

– Kaffee – und Tee – Gesellschaften di von Friedrich Hartmann

Due volumi pubblicati in Germania (Stoccarda) nel 1927 dal direttore della Scuola Internazionale dei Pasticceri Friedrich Hartmann. Un libro contiene 1000 ricette con spiegazioni, descrizioni e dettagliate illustrazioni, l’altro i menù.

Una Library organizzata in 12 sezioni tematiche

I testi, suddivisi in 12 sezioni tematiche (libri antichi, prodotti e tecnologie, arti e design, caffè e letteratura, ricette, mondo caffè, aziende del caffè, caffè storici, latte e caffè, storia e consumi, mondo barista, caffè dei bambini), si uniscono così al considerevole archivio storico in corso di continua implementazione e recentemente arricchito di lucidi e disegni tecnici, riviste e manifesti, cataloghi e brevetti aziendali.

Mumac Library, che ospita tra gli altri anche i volumi della collezione Maltoni, offre una visione completa sul mondo del caffè attraverso la narrazione che ne hanno fatto storici, botanici, tecnici, osservatori del costume, artisti, specialisti e appassionati della bevanda, a partire dal 1592 (data della pubblicazione più antica conservata nella library dal titolo De Plantis Aegypti Liber dell’autore Prospero Alpini, primo volume italiano raffigurante la pianta del caffè) fino ad arrivare ai giorni nostri.

Un hub culturale e di formazione

La Library, inserita nell’hub culturale e di formazione del Mumac, di cui fa parte anche Mumac Academy, invita tutti i coffee lovers, studiosi e appassionati di caffè a prenotare sul sito mumac.it una visita in un viaggio di meraviglia e scoperta.

mumac.it
FB @mumacespresso
Instagram @mumacmuseo