Home Affari & Mercati Gelato alla v...

Gelato alla vaniglia diventa un lusso a causa del ciclone del Madagascar

MILANO – Se siete amanti del gelato alla vaniglia o di qualsiasi altro dolce o preparazione che contenga questo sfizioso ingrediente fareste bene a cambiare gusti. Almeno per un po’.

Perché i baccelli di questa preziosa spezia sono venduti sul mercato a prezzo d’oro. Letteralmente.

Motivo? Il devastante ciclone Enawo, che ha colpito nel marzo scorso il Madagascar, massimo produttore mondiale di bacche di vaniglia.

Enawo si è abbattuto sullo stato insulare dell’Oceano Indiano con una furia inaudita seminando morte e distruzione.

Dopo il suo passaggio si sono contate decine di vittime. Gli sfollati sono stati oltre mezzo milione. Ingenti i danni all’economia.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.