Home Online Francesco San...

Francesco Sanapo su Instagram: per tutti i coffeelover a casa ogni giorno video lezione dalle 15.30

Chi ha paura dell'isolamento se Francesco Sanapo fa compagnia a tutta la community? Coffeelover e appassionati, curiosi della tazzina, unitevi: ogni giorno, il pomeriggio è sulla cultura del chicco. Dalle sue origini fino all'espresso e le altre estrazioni alternative

sanapo in diretta orizzontale
Francesco Sanapo In diretta ogni giorno alle 15.30 con la cultura del caffè

MILANO – Tutti i baristi e i coffeelover sono chiusi in casa (o dovrebbero), per collaborare insieme a limitare il contagio del Covid-19 e ricominciare al più presto con le attività e i riti quotidiani. Abitudini sacre come quella del caffè. In attesa che il quadro generale migliori e per sconfiggere la noia dello stare a casa, condividere momenti di scambio culturale è un ottimo passatempo. Un’occasione per imparare qualcosa di più di ciò che sta dietro la tazzina, la offre un super esperto della materia, Francesco Sanapo. Con lui, un viaggio alla scoperta del chicco alle sue origini sul suo profilo Instagram.

Francesco Sanapo: appuntamento su Instagram

Ogni giorno, segnate in agenda, ore 15.30, armati taccuino e penna per prendere appunti. Anzi no, poiché Francesco Sanapo non vuole mettersi in cattedra, ma in diretto contatto con tutti gli amanti e i curiosi della bevanda. Non è una lezione quindi, ma più che altro un incontro, un dialogo con i tanti interlocutori presenti sulla piattaforma social.

francesco sanapo instagram
Su Instagram, la cultura del caffè con Francesco Sanapo

Racconta lo stesso Francesco Sanapo: “Quello che vorrei fare è un programma leggero. Ispirandomi un po’ alla modalità di comunicazione radiofonica. Non vuole esser un corso online, ma una chiacchierata per passare insieme un’ora, sorridere e scoprire nuovi anedotti sul caffè e le persone. L’idea è quella di regalare dei pensieri spensierati alla community.”

Il Coronavirus non ferma proprio tutto

Il mondo online aiuta a supplire questa mancanza di contatto fisico con quello umano di Francesco Sanapo. Il quale non è nuovo a questo tipo di comunicazioni: ricordiamo ancora, ai tempi in cui non era ancora diventata una moda/professione, otto anni fa, il pioniere dello specialty aveva caricato su Youtube dei video dello stesso genere.