Home Analisi di mercato Export mondia...

Export mondiale in ripresa, tra segnali importanti e conferme

prezzi ripresa
Sacchi di caffè verde in un magazzino

MILANO — Export mondiale in ripresa. Secondo nuovi dati diffusi dall’Ico, le esportazioni durante il mese di luglio sono tornate a superare la soglia dei 10 milioni di sacchi: un incremento del 4,6% rispetto a un anno fa.

L’andamento è positivo tanto per gli arabica che per  i robusta, con dati in calo per la sola tipologia degli altri dolci.

E i tre principali esportatori mondiali – Brasile, Vietnam e Colombia – evidenziano tutti un incremento degli imbarchi.

CARTE DOZIO
FRANKE

Il punto

A luglio sono stati esportati 10,111 milioni di sacchi (+4,6%), i cui 6,119 di arabica (+4,6%) e 3,992 di robusta (+4,7%). Volumi in crescita per colombiani dolci (+8%) e brasiliani naturali (+11,5%), mentre arretrano gli altri dolci (-2,4%).

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.