Emilio Pucci firma le tazzine illy Art

MILANO – Emilio Pucci e illy, due leader dell’eccellenza italiana, hanno il piacere di annunciare la loro prima collaborazione. Il marchio di moda fiorentino e l’azienda di caffè triestina si sono uniti per la creazione di una nuova collezione di tazzine da caffè decorate.

Le tazzine, che entreranno a far parte della celebre serie illy Art Collection comprendono sei esclusive stampe Pucci “Cities of the World”, disegnate a mano e raffiguranti paesaggi caratteristici dei luoghi a cui sono dedicate, inclusa la stampa Battistero creata dal Marchese Emilio Pucci nel 1957.

“È la prima volta che collaboriamo con un marchio di moda” ha dichiarato Carlo Bach, Direttore Artistico e Creativo di illy. “Ma Emilio Pucci era in realtà un artista, dunque aveva assolutamente senso dare vita in questa collezione alla sua visione duratura e al suo stile inconfondibile.”

“Mio padre disegnava, dipingeva e creava continuamente,” afferma Laudomia Pucci, figlia del Marchese e attuale Direttore Immagine del marchio.

“In un certo senso, è sempre stato un artista e un sarto, quindi è meraviglioso vedere il suo lavoro insieme a quello di un gruppo di artisti contemporanei molto riconosciuti.”

Dal suo esordio nel 1992, la illy Art Collection ha visto la collaborazione di centinaia dei maggiori artisti contemporanei, tra cui figurano icone quali Marina Abramović, Robert Rauschenberg, Jeff Koons, Julian Schnabel, Anish Kapoor e Daniel Buren.

Ognuno ha lasciato la propria creatività e segno personale sulle tazze illy, creando un ricco gruppo di oggetti da tavola da collezione. La tazza da espresso in sé, disegnata da Matteo Thun nel 1991, è un oggetto onnipresente in Italia e nel resto del mondo, un simbolo immediato di alta qualità e attenzione dedicata.

Emilio Pucci illy Art Collection comprende sei stampe diverse su tre tipi di tazze, che includono i formati espresso, cappuccino e mug. Con illustrazioni di Firenze, Roma, Milano, New York, Londra e Parigi, le estrose stampe sono state selezionate dalla popolare collezione Pucci “Cities of the World”.

La storia di queste iconiche stampe inizia nel 1957 quando il Marchese Emilio Pucci disegna l’ormai iconica illustrazione Battistero, un disegno speciale che raffigura Piazza Santa Maria del Fiore a Firenze con toni accesi e vibranti di giallo limone e arancione tangerino, di rosa “Emilio” e fucsia intenso.

Originariamente realizzata per i suoi pregiati foulard in twill di seta, la stampa è stata pensata come una cartolina da collezione; una lettera d’amore alla città natale del Marchese e un souvenir che i clienti potevano indossare e custodire come ricordo della città.

Disegnate a schizzo e con colori vivaci, queste stampe rappresentano lo stile inconfondibile tipico di Pucci e sono diventati la base per le altre città poi disegnate a mano dall’atelier della Maison.

Il set di tazzine della illy Art Collection Emilio Pucci sarà contenuta in una confezione Pucci appositamente realizzata, sulla cui superficie i vari paesaggi della serie “Cities of the World” si uniscono per formare un unico e immaginario orizzonte sopra uno sfondo di colori.

Arricchite dalla dimensione artistica, le tazze diventano molto più che oggetti del desiderio. Sono state elevate alla sfera di piccole opere d’arte da gustare, ammirare e usare ogni giorno. Numerate e firmate, tutte le tazze fanno parte di una serie in edizione limitata, venduta attraverso canali selezionati quali: i monomarca illy, negozi di design selezionati, nei flagship Pucci e sul sito www.emiliopucci.com in Europa.

Disponibile da subito, regalo ideale per Natale

Disponibile a partire da subito, la illy Art Collection rappresenta il regalo ideale per ilm prossimo Natale.