Home Formazione Il webinar gr...

Il webinar gratuito per maestri tostatori di Godina si svolgerà l’11 maggio, dalle 18 alle 19.30

Chi desidera proseguire e diventare un mastro tostatore per caffè commerciali o specialty coffee può iscriversi al percorso di specializzazione della durata di 6 mesi, messo a punto da Andrej Godina

diventare mastro tostatore godina
Il webinar sulla torrefazione

MILANO – Martedì 11 maggio dalle 18,00 alle 19,30 si svolge il webinar gratuito diventare mastro tostatore. “Produrre caffè di qualità (commerciali o specialty coffee) è “facile”, nel senso che è molto facile commettere degli errori afferma Andrej Godina, PhD in Scienza, Tecnologia ed Economia nell’Industria del Caffè, che ha organizzato e conduce l’incontro -. I più comuni sono il mancato controllo del caffè verde con un metodo di assaggio (il cosiddetto cupping) che si applica nei Paesi d’origine, tostare il verde con una curva di tostatura errata, ovvero non indicata al tipo di preparazione che poi si andrà a utilizzare per preparare la bevanda. Il terzo e più comune è quello di non considerare il tempo di degasamento e lasciare riposare il caffè all’ossigeno, all’aria senza averlo impacchettato”.

Diventare mastro tostatore: l’evento on-line prende in esame tutti questi aspetti

Fondamentali per chi ha o vuole avviare un’attività di microroastery o alle torrefazioni che desiderano avviare un nuovo ramo d’azienda. Per iscriversi è necessario registrarsi al seguente link: bfarm.it/tostatore-valore.

Sei mesi per imparare la professione
Chi desidera proseguire e diventare un mastro tostatore per caffè commerciali o specialty coffee può iscriversi al percorso di specializzazione della durata di 6 mesi, messo a punto da Andrej Godina che osserva: “Prima del lancio di questo nuovo percorso di formazione, imparare la professione della tostatura del caffè era un’operazione difficile con diverse possibilità formative frammentate. Da qualche tempo vedo in Italia un nuovo fermento rivolto al mercato degli specialty coffee. In particolare da parte di tanti piccoli e grandi operatori che desiderano iniziare a offrire un prodotto tostato di categoria superiore. Per questo ho disegnato un percorso di formazione unico: 6 mesi di training specializzato per il tostatore e il neofita al fine di apprendere tutto ciò che serve per la gestione di una micro roastery start-up o per la creazione di un nuovo ramo d’azienda.

Per assicurare ai partecipanti il massimo profitto da questo percorso di specializzazione professionale, offro classi con poche persone al fine di seguire sartorialmente ogni iscritto, soprattutto nelle sessioni pratiche di tostatura e di assaggio”.

Obiettivi e risultati

I partecipanti del corso di specializzazione mastro tostatore hanno l’occasione di approfondire temi quali la selezione, il controllo qualità e l’acquisto del caffè verde Arabica specialty con un approfondimento sul protocollo di degustazione cupping della Sca. Il tema è affrontato a 360° con nozioni e pratica sulla tostatura dell’Arabica e della Robusta, dei monorigine e delle miscele, delle curve di tostatura per filtro ed espresso. La piattaforma online Cropster assicura a ciascun partecipante il controllo delle tostate, la gestione del controllo qualità del caffè verde e di quello tostato.

Infine un approfondimento sull’analisi sensoriale del caffè permetterà ai partecipanti di
acquisire le nozioni base del cupping, dell’assaggio del filtro e dell’assaggio dell’espresso con il protocollo di preparazione e di degustazione definito da Andrej Godina.

Nei 6 mesi i corsisti partecipano alle lezioni teoriche online, sostengono le certificazioni Sca Green Coffee Foundation, Sensory Skills Foundation e tutte le certificazioni del Coffee Roasting utili all’ottenimento dell’attestato di partecipazione al corso di specializzazione firmato dal docente, dunque alla qualifica di Mastro Tostatore.

In conclusione, Andrej Godina osserva: “credo fermamente che il mercato dell’industria del caffè nei prossimi anni si arricchirà di tante nuove piccole start up nel campo della micro torrefazione. Dunque centinaia di nuovi operatori specializzati nei caffè di alta qualità saranno in grado di offrire sempre di più al consumatore un caffè diverso, specialty e di alta gamma. Ritengo che il tempo del caffè indifferenziato nel prezzo e nella qualità abbia fatto il suo corso: è iniziata una nuova stagione che riguarda non solamente le piccole start up di quartiere ma anche le aziende di torrefazione.

L’apertura di nuovi rami d’azienda per le attività tradizionali e storiche rappresenta un’ottima possibilità di sviluppo e di innovazione dell’offerta ai consumatori, siano essi bar, ristoranti o privati”.

La prossima sessione di diventare mastro tostatore prenderà il via il prossimo giugno

Chiudiamo con questo link o rimarchiamo un “Ti aspettiamo al webinar dell 11 maggio”. Iscriviti al
link bfarm.it/tostatore-valore.
Per info sui prossimi corsi: PhD Andrej Godina aj.godina@gmail.com
https://bfarm.it/prodotto/la-formazione-per-il-tostatore-di-caffe/