Home Autori Chemex per tu...

Chemex per tutti i gusti: come usarla per poter sperimentare nuove ricette

Il grado di difficoltà di utilizzo, rispetto alla French Press e al Clever, è più alto ma seguendo qualche semplice consiglio e con un buon caffè a disposizione nulla è impossibile

chemex
Chemex pronta per esser versata

MILANO – Seconda puntata dedicata alla brocca Chemex sempre sotto la lente di ingrandimento del comunicatore CoffeeandLucas. Attraverso la sua rubrica su Instagram “Impariamo il Caffè a casa” racconta agli appassionati il suo amore per questo metodo di estrazione. Adesso leggiamo con il suo aiuto come utilizzarlo al meglio.

di Federico Pezzetta

Chemex: come fare a casa

In questo settimo episodio continuiamo ad analizzare la mitica brocca Chemex, questa volta da un punto di vista più pratico. Certo, il grado di difficoltà di utilizzo, rispetto alla French Press e al Clever, è più alto ma seguendo qualche semplice consiglio e con un buon caffè a disposizione nulla è impossibile.

Della brocca Chemex sappiamo, come abbiamo già detto la scorsa settimana, che ci sono diversi pareri critici riguardo ai filtri forniti dall’azienda americana omonima. Durante questo settimo episodio ho però preferito concentrarmi invece su come estrarre il caffè con la Chemex.

Sarà il lettore stesso poi, una volta imparato a conoscere questo bellissimo strumento, a fare le proprie valutazioni sui pro e i contro di questo strumento e, perché no, a sperimentare ricette e abbinamenti insoliti.

Gli ospiti del settimo episodio

Andrea Cremone
Il team del Forno Brisa

In questa puntata ho avuto il piacere di ospitare i ragazzi e le ragazze del team di Forno Brisa, Andrea Cremone (barista e trainer di Tazze Pazze) e Lukasz (Barista e Trainer di Cophi Solutions).

Lukasz

Tutti e tre convengono su un punto: la Chemex non è solo un metodo di estrazione affascinante ma è anche in grado di attirare l’attenzione dei loro clienti nelle loro caffetterie.

Riproponiamo il video relax: https://www.instagram.com/tv/CLZeW0TAUFQ/?hl=it

Traduzioni inglesi: Virginia Tosti

Federico Pezzetta