giovedì 30 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Carpigiani e JRE-Jeunes Restaurateurs annunciano la partnership dedicata al gelato nella ristorazione

Daniel Lehmann, presidente di JRE: "Siamo lieti di collaborare con Carpigiani per portare la sua tradizione di produzione del gelato sulle tavole dei migliori ristoranti d'Europa. Infatti, la chiave del successo di Carpigiani è la sua origine, il suo patrimonio e la sua qualità. Tutte caratteristiche specifiche che noi di JRE apprezziamo e incoraggiamo. Per gli chef, Carpigiani, con la sua grande attenzione alla gastronomia e grazie alle sue caratteristiche specifiche, alla sua esperienza e alla sua versatilità, è il compagno perfetto per la buona tavola"

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

ANZOLA DELL’EMILIA (Bologna) / EINDHOVEN, Paesi Bassi –  La costante ricerca dell’eccellenza è la filosofia che, fin dalla sua fondazione nel 1946, ha sempre contraddistinto Carpigiani, azienda leader nella produzione di macchine per la gelateria artigianale.

Un punto di riferimento internazionale che, adattandosi alle nuove tendenze gastronomiche, ha sempre puntato sull’armonia, l’equilibrio e la raffinatezza delle tradizioni dei frozen dessert di tutto il mondo.

Triestespresso

Carpigiani e JRE-Jeunes Restaurateurs

Il gelato nasce sulla tavola come raffinato dessert servito nelle corti europee del Rinascimento. Preziose sculture di croccante con sorbetti di frutta o elaborati stampi riempiti di creme aromatizzate con fiori e spezie adornavano sontuosi banchetti in onore di notabili e regnanti europei. Oggi il gelato è tornato sulle tavole grazie all’abilità di chef, pasticceri e alla tecnologia Carpigiani.

Proprio come Carpigiani, anche gli chef di JRE rimangono fedeli a loro stessi, attraverso una preparazione moderna che onora il loro patrimonio culturale, rispettando e promuovendo l’identità culinaria e le tradizioni di tutto il mondo.

Gli chef di JRE sono innovativi e fantasiosi, amano evocare emozioni e ispirazioni. Sono sempre aperti alle novità e Carpigiani e JRE-Jeunes Restaurateurs hanno scelto di valorizzare queste caratteristiche con questo nuovo rapporto.

La collaborazione comprenderà un nuovo premio presentato da Carpigiani per gli chef di JRE, in occasione del nostro congresso biennale che si terrà a Parigi nell’aprile 2024.

“Siamo lieti di collaborare con Carpigiani per portare la sua tradizione di produzione del gelato sulle tavole dei migliori ristoranti d’Europa – ha dichiarato Daniel Lehmann, Presidente di JRE-Jeunes Restaurateurs – Infatti, la chiave del successo di Carpigiani è la sua origine, il suo patrimonio e la sua qualità. Tutte caratteristiche specifiche che noi di JRE apprezziamo e incoraggiamo. Per gli chef, Carpigiani, con la sua grande attenzione alla gastronomia e grazie alle sue caratteristiche specifiche, alla sua esperienza e alla sua versatilità, è il compagno perfetto per la buona tavola”.

Matteo Andreola, Business Unit Manager del Gruppo Carpigiani Foodservice Professionals, ha dichiarato che ciò dimostra “la nostra grande soddisfazione nello sviluppare questa iniziativa internazionale con JRE per continuare a migliorare la posizione delle nostre macchine nella gastronomia europea, con un impegno verso i giovani talenti consolidati sia nelle cucine che nelle sale, unendo due mondi che dovrebbero indiscutibilmente andare di pari passo, competenza e passione. Condividono inoltre molti dei nostri pilastri portanti, come il fermo impegno per l’innovazione e la sostenibilità e la ricerca dell’eccellenza, ereditata dai nostri fondatori fin dal 1946”.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio