CIMBALI M2
martedì 16 Luglio 2024
  • CIMBALI M2

Caffè oltre la colazione: quasi 3 italiani su 4 si considerano dei regolari bevitori della tazzina

L’espresso è la bevanda al caffè più consumata dagli italiani (57%), dato che aumenta considerando solo gli uomini (62%). Anche il cappuccino risulta essere una delle tipologie preferita, in particolare tra le donne (33%)

Da leggere

TME Cialdy Evo
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Per la maggior parte degli italiani il caffè non è solo legato alla colazione, ma rappresenta molto di più: è una parte essenziale della quotidianità. Attraverso i dati comportamentali e attitudinali dei consumatori, reperiti all’interno di YouGov Profiles, è stato possibile approfondire le abitudini di consumo che caratterizzano il rapporto che gli italiani hanno con il caffè.

Quasi 3 italiani su 4 si considerano regolari o accaniti bevitori di caffè

Il 52% degli italiani maggiorenni si identificano come “regolari bevitori di caffè”, mentre il 22% come “accaniti bevitori di caffè”. Meno di un consumatore su 10 dichiara di non bere mai il caffè (6%)

2 italiani su 5 dichiarano “non connetto se per prima cosa la mattina non bevo un caffè/tè”, ma solo il 19% preferisce il tè al caffè

I dati di Profiles rivelano che gli italiani 35+ sono i più dipendenti dal caffè, di cui quasi la metà afferma di non riuscire ad iniziare la propria giornata senza averlo prima bevuto (48%). D’altro canto, nella fascià d’età 18-24 più di un quarto è d’accordo con la medesima affermazione.

Davanti alla scelta “caffè o tè” i giovanissimi (18-24) sono coloro che tendono a scegliere con maggiore frequenza il tè al posto del caffè rispetto agli altri gruppi d’età.

(dati YouGov)

Per il 34% degli italiani “il caffè non è mai troppo”

Più di un terzo della popolazione maggiorenne italiana pensa che il caffè non sia mai troppo (34%), questo dato si riflette coerentemente in tutte le diverse fasce d’età

Tuttavia, l’unica anomalia riguardo a quest’affermazione si trova tra i 18-24enni, di cui il 44% si trova in disaccordo, sostenendo che un limite di consumo giornaliero di caffè esiste eccome.

L’80% degli italiani dichiara di consumare caffè una volta al giorno a casa o al lavoro
4 italiani su 5 bevono giornalmente il proprio caffè in casa, a differenza del 21% che lo beve ai ristoranti e soltanto l’8% si reca nelle catene di caffetterie.

Ancora, il 31% dei consumatori afferma di recarsi ai bar o ristoranti una volta alla settimana per consumare il proprio caffè.

(Dati: YouGov)

Il 58% degli italiani acquista il caffè macinato da consumare in casa

Chiaramente il caffè è molto più di una semplice bevanda, per la maggioranza degli italiani il caffè è un vero e proprio rituale giornaliero. Quindi, qual è la la tipologia di caffè più acquistata?

Il caffè macinato (espresso, la moka, ecc) è il preferito (58%), seguito dal caffè in capsule (36%), il caffè in cialde (21%) e il caffè in grani (9%).

(Dati: YouGov)

Le top 10 bevande a base caffè preferite dagli italiani

L’espresso è la bevanda al caffè più consumata dagli italiani (57%), dato che aumenta considerando solo gli uomini (62%). Anche il cappuccino risulta essere una delle tipologie preferita, in particolare tra le donne (33%).

(Dati: YouGov)

Un terzo degli italiani si trova d’accordo con l’affermazione “mi piace concedermi bevande sfizione a base di caffè”, di conseguenza non sorprende che il ginseng (15%), il caffè freddo (9%), il marocchino (9%) e il latte macchiato (8%) appaiano nella top 10 delle tipologie di bevande a base caffè più consumate dagli italiani.

CIMBALI M2

Ultime Notizie

  • Water and more
  • Carte Dozio