Home Bar Caffetteria Best Barista ...

Best Barista Junior 2019, da gara locale diventa competizione nazionale

Best Barista Junior Il logo dell'Istituto Alberghiero Martini di Montecatini
Il logo dell'Istituto Alberghiero Martini di Montecatini

MONTECATINI (Pistoia) – Per la terza edizione del Best Barista Junior, l’Istituto Alberghiero Martini di Montecatini pensa in grande, estendendo il concorso da gara locale a nazionale, il 4 e 5 aprile 2019. Due i filoni di gara. Per quanto riguarda la caffetteria: quattro caffè espressi perfetti e due cappuccini a regola d’arte; preparati con un corretto set up ed utilizzo degli strumenti della caffetteria.

Per quanto riguarda la mixology : realizzazione di due fantasy drink a base di caffè, preparati con estro e fantasia. Ma anche corretto rispetto dei dosaggi ed utilizzo attrezzature.

Il concorso è nato pochi anni fa, sull’onda della passione dei professori addetti al reparto sala e bar ( Bocciardi Federico, Morano Domenico Antonio, Trinci Alessandro e Bonfanti Gabriele ). Obiettivo: qualificare gli allievi partecipanti e farli vivere, già in giovane età, un’esperienza di competizione nella quale la vera vittoria è il confronto con se stessi, con le proprie capacità e con lo stare davanti ad una giuria.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

L’edizione 2019, che utilizzerà caffè Moka J-Enne, si annuncia un successo per la partecipazione di numerosi istituti alberghieri.

Il logo Moka J-Enne
Il logo della torrefazione pistoiese Moka J-Enne, che fornisce il caffè al concorso

Importante promotore dell’evento è stata RE.NA.I.A., la rete nazionale degli istituti alberghieri,che ha svolto il ruolo fondamentale di network.

Concluderà l’evento la premiazione ed una serata di gala, in cui l’ospitalità dell’Istituto Martini celebreranno una due giorni all’insegna della formazione e della professionalità.