Home Curiosità Baciamolemani...

Baciamolemani, la band ragusana fa musica a suon di moka per restare a casa

Strumenti da “cucina”, caffettiera e una bottiglia vuota sono gli elementi che hanno caratterizzato la simpatica iniziativa della band Siciliana Baciamolemani. La creatività ha fatto la sua parte, facendo apprezzare il video della band sui social, in cui ognuno dalla propria casa ha suonato e cantato “Vulissi Turnari”, brano risalente a 10 anni fa.

baciamolemani
La band che ha usato la moka come strumento musicale

MILANO – La moka casalinga fa compagnia tutti gli italiani in questo periodo di isolamento forzato. Ancora una volta, questa caffettiera legata alla tradizione del made in Italy, trova una nuova reinterpretazione e ispira: da strumento per il caffè a strumento musicale, il beccuccio risuona nelle cucine del gruppo Baciamolemani. Ognuno dalla sua stanza, ha registrato la sua parte, creando insieme una melodia decisamente home made: tutto quello che è stato impiegato per la canzone è qualcosa che ognuno può ripescare nelle proprie dispense. Tra i protagonisti dell’orchestra, proprio la moka. Vediamo la notizia dal sito radiortm.it-.

Baciamolemani: il suono della moka è rock

Strumenti da “cucina”, caffettiera e una bottiglia vuota sono gli elementi che hanno caratterizzato la simpatica iniziativa della band Siciliana Baciamolemani. La creatività ha fatto la sua parte, facendo apprezzare il video della band sui social, in cui ognuno dalla propria casa ha suonato e cantato “Vulissi Turnari”, brano risalente a 10 anni fa.

I musicisti della band ragusana hanno lanciato il pezzo sui social, dedicato a tutti i Siciliani all’estero che sentono la nostalgia della propria terra. Anche qui, c’è un particolare non da poco; difatti il testo dice “prenderò subito il treno per tornare da te” che è stato modificato in “non prenderò subito il treno per tornare da te”. Invitando così a non tornare e fare un gesto d’amore per la propria terra.

Le parole dei membri di Baciamolemani

“Abbiamo deciso di modificare il testo della canzone per tutti i nostri compaesani che oggi si trovano davanti ad una situazione come questa del Coronavirus. E che quindi sono costretti per amore della propria terra e della proprai famiglia a non poter tornare in Sicilia – commenta Marco Guastella batterista del gruppo. – Abbiamo sostituito gli strumenti convenzionali con attrezzi da cucina per dare ancora di più il senso di casa all’iniziativa”.
Il video è stato realizzato in videochiamata con ogni membro del gruppo.

Il video

Dedicato a chi è lontano da casa e vorrebbe tornare – Un'altra "estate" tornerà ☀️#iorestoacasa #blmband

Posted by Baciamolemani on Sunday, March 22, 2020