domenica 03 Luglio 2022

World of Coffee: dal 23 al 25 si respirano nell’aria di Milano, i profili aromatici degli specialty

Per la prima volta al World of Coffee, due diverse occasioni di formazione in classe, studiati per andare incontro alle esigenze e agli impegni dei partecipanti. Si tratta di lezioni della durata di una o tre ore (senza crediti per i certificati) che consentono di approfondire alcuni argomenti relativi allo specialty

Da leggere

MILANO – Tutti riuniti faccia a faccia, per il World of Coffee di Milano organizzato da SCA in collaborazione con il Coffee Knowledge Hub e Simonelli Group. All’interno del MiCo, pronta un’area espositiva con oltre 200 espositori e numerosi eventi al gusto di caffè: a partire dal Roaster Village, al concorso per decretare il miglior nuovo prodotto presentato in Fiera, e poi i Coffee Design Awards, la SCA Community Lounge, le Cupping Rooms, le conferenze e i workshop e non meno di cinque campionati mondiali del caffè. Insomma, tre giornate, quelle dal 23 al 25 giugno, che non risparmieranno i visitatori e li arricchiranno con tanti stimoli differenti.

Abbiamo già esplorato qui il programma di lectures che si terranno durante il World of Coffee (WoC): otto appuntamenti quotidiani con focus su i principali temi attorno alla filiera del chicco, con la presenza degli esperti e dagli addetti ai lavori di livello internazionale. L’accesso alle due sale congressuali sarà libero per tutti i partecipanti dotati di un badge, sino a esaurimento dei posti disponibili.

World of coffee: l’entrata alla Fiera, in Viale Eginardo 29, Gate 3. Possibile guardare su google maps a questo link.

Le Cupping Rooms animeranno la fiera, deliziando i palati di chi vorrà passare. Le aziende possono affittare lo spazio per presentare i loro caffè a un gruppo selezionato di clienti e assaggiatori, sia all’interno che all’esterno della sala. (a questo link tutti gli appuntamenti delle tre giornate )

Scoprire Milano attraverso il caffè

Quest’anno il World of Coffee ha coinvolto Valentina Palange (che per la community è nota anche come Specialty Pal) e il consulente Q Grader Gianni Tratzi, per creare una guida alla città ospitante. Per aiutarvi a sfruttare al meglio la vostra permanenza a Milano, Valentina e Gianni hanno messo insieme un elenco di consigli per i bar che parteciperanno al World of Coffee (l’elenco dei locali che aderiscono ciascuno con la propria iniziativa, a questo link).

Al World of Coffee si impara con gli workshops

Per la prima volta al World of Coffee, due diverse occasioni di formazione in classe, studiati per andare incontro alle esigenze e agli impegni dei partecipanti. Si tratta di lezioni della durata di una o tre ore (senza crediti per i certificati) che consentono di approfondire alcuni argomenti relativi allo specialty. (i dettagli, a questo link).

Il Green Coffee Buyers & Sellers Program

Uno spazio progettato per facilitare le relazioni commerciali che sono state la linfa vitale dell’evento fin dalla sua nascita: l’acquisto e la vendita del caffè verde che alimenta l’industria dello specialty.

Il programma per acquirenti e venditori funzionerà attraverso l‘applicazione mobile World of Coffee, in modo da dare la possibilità di scegliere, registrarsi al programma e creare un proprio profilo. I partecipanti al programma potranno contattarsi attraverso l’app World of Coffee e organizzare incontri di persona durante World of Coffee.

Saranno disponibili sale riunioni per incontri da 20 minuti; in alternativa, acquirenti e venditori potranno fissare un incontro in un altro luogo a loro scelta.(Qui, maggiori dettagli).

Al Woc la sfida mondiale dei Milan World Coffee Championships

Dulcis in fundo, le gare mondiali. Più di un centinaio di concorrenti e campioni nazionali sono attesi per partecipare alle cinque gare di abilità ospitate all’evento. Si possono seguire le prove o di persona o in streaming online.

Cinque campionati: cup tasters, roasters, latte art, coffee in good spirits, cevze ibrik. La sfida italiana rappresentata rispettivamente da Fabio Dotti, Davide Cobelli, Carmen Clemente, Andrea Villa e Niki Di Landa. Per restare aggiornati, consultare il seguente link (https://milan.wcc.coffee/).

Gli orari e i giorni delle gare dei campioni italiani al Woc:

Carmen Clemente – 23 ore 13:15
Davide Cobelli – 24 ore 12:35 (fase finale)
Niki DI Landa – 24 ore 14:50
Fabio Dotti – 23 ore 10:15 e 10:30
Andrea Villa – 23 ore 16:25 e 24 ore 16:35

Ultime Notizie