Home Borse Tregua sui me...

Tregua sui mercati dopo il rally della prima decade del mese di ottobre 2018

Black Friday
New York in calo la settimana scorsa

MILANO – Giornata di tregua sui mercati, dopo il rally di inizio ottobre, che ha proiettato i futures degli arabica ai massimi degli ultimi due mesi. Il contratto per scadenza dicembre di New York ha chiuso mercoledì 10 ottobre in flessione di 125 punti, a 111,90 centesimi.

È la prima chiusura in rosso dopo quattro sedute consecutive al rialzo, che hanno spinto martedì il mercato di oltreoceano a 113,140 centesimi, ben 1.095 punti sopra l’ultima chiusura del mese trascorso.

Il cambio real-dollaro continua a essere, in questa fase, il principale driver di mercato. La moneta brasiliana ha raggiunto martedì 9 ottobre i suoi massimi da inizio agosto nella scia del risultato imprevisto (perlomeno nelle proporzioni) raggiunto dal candidato di destra Jair Bolsonaro al primo turno delle presidenziali.

Water + more
BEST COFFEE

L’effetto Bolsonaro ha cancellato altri fattori potenzialmente rilevanti.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.