Home Aziende TORREFAZIONE ...

TORREFAZIONE CANNAREGIO – La bottega del caffè a Venezia

VENEZIA – Nella Torrefazione Cannaregio il tempo si ferma, l’odore del caffè appena torrefatto ci riporta immediatamente alla memoria “la Bottega del Caffè” di Carlo Goldoni, luogo di ritrovo di avventori abituali e di passaggio, capace di offrire un interessante spaccato sociale: dal biscazziere che tende a non pagare il caffè, i clienti che rubano le tazzine, le chiacchiere di fantapolitica, le vecchiette che non hanno i soldi per comprarsi la legna d’inverno e che pure non sanno rinunciare ad una tazza di caffè.

torrefazione-marchi dentroFondata nel 1930 dalla signora Antonietta, la Torrefazione Marchi-Costarica, è stato luogo di ritrovo di artisti e intellettuali dell’epoca, inebriando tutti i giorni i calli di Rio Terà San Leonardo, con l’aroma del miglior caffè della città; fino al 1941 quando, durante la seconda guerra mondiale, la signora Antonietta è costretta a chiudere bottega per mancanza di caffè.

Ma fortunatamente il conflitto mondiale finisce, il commercio di caffè riprende e la Torrefazione Marchi riapre i battenti grazie ad Emilia, figlia della signora Antonietta, che negli anni ’50 passa il testimone a suo figlio Camillo, il quale crea e brevetta uno speciale caffè, miscela di 8 diverse qualità di caffè minuziosamente selezionate dallo stesso Camillo, a cui da il nome di Caffè della Sposa, diventato adesso Cafè Remèr.

Ad oggi la Torrefazione Marchi ora diventata Torrefazione Cannaregio è l’ultima bottega del caffè con licenza di torrefazione nel proprio punto vendita, le più pregiate qualità di caffè provenienti da ogni parte del mondo vengono lavorate ogni giorno e miscelate davanti ai clienti che possono degustarle appena tostate in tazzine fumanti, sprigionando come allora un intenso profumo che inebria veneziani e turisti.

Questo autentico pezzo di storia della splendida Venezia, ha visto per i suoi 80 anni di attività il suo inserimento nell’elenco dei Locali Storici con una delibera della Giunta Regionale del 2009 e la nomina a fornitore ufficiale de “Le giornate con gli Autori” alla 67esima Mostra del Cinema di Venezia, visto che negli anni ha continuato ad essere punto di incontro di artisti e personaggi famosi del calibro di Woody Allen, Peter Weller, Marcello Mastroianni, Alberto Sordi, Vittorio De Sica, Cary Grant, Anita Ekberg, Gillo Pontecorvo.

Se vi capita di passare per Venezia dalle parti di Cannaregio non perdete l’occasione di fare un salto nella Torrefazione Marchi, per provare il Caffè della Sposa diventato adesso Cafè Remèr, ancora oggi viene fatto rispettando la regola dettata negli anni ’50 da Camillo Marchi: “si sceglie soltanto l’eccellenza“.

Info: http://www.torrefazionecannaregio.it/