martedì 21 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Algida e Barilla rinfrescano l’estate con il Cono Togo: il biscotto diventa gelato

Novità in “casa” Algida-Barilla: alle referenze nate dalla partnership strategica tra le due icone del made in Italy, e presentate nel 2022, si aggiunge il cono Togo. Tra le sue caratteristiche: materie prime di qualità, attenzione all’ambiente e richiamo al biscotto originale

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – Dopo il lancio dei gelati Pan di Stelle, Baiocchi, Ringo, Gocciole e lo stecco Togo,
Algida e Barilla annunciano una golosa novità per l’estate 2023: il Cono Togo. Il biscotto dalla caratteristica forma a bastoncino ricoperto di cioccolato, nato nel 1970 e oggi consumato da 1.1 milioni di italiani 1 , arricchisce la propria offerta nel mondo dell’ice-cream con un’assoluta novità: un cono gelato che racchiude al proprio interno il vero biscotto Togo.

Dopo lo stecco che presenta aspetto, colore, forma, aroma, consistenza e sapore dell’originale, arriva una nuova riproposizione in cui dal biscotto prende vita un cono dal mix unico di consistenze.

Triestespresso

Dallo stesso al cono: ecco come Togo si trasforma in un gelato preparato con il celebre biscotto

Il nome? Una garanzia. È il caso di “Togo”, espressione piemontese che significa “eccezionale”. I biscotti Togo, nati più di 50 anni fa, sono diventati uno snack ideale per i più golosi affermandosi nel mercato grazie al loro gusto e alla loro unicità, dovuta anche alla forma: il caratteristico bastoncino ricoperto di cioccolato al latte. Grazie all’ingresso nel mondo del gelato, questo prodotto cult, nei cuori di generazioni di italiani, vive anche d’estate in una nuova e originale veste.

Se con lo stecco, lanciato l’anno scorso, il celebre biscotto viene riproposto in un gelato che riproduce fedelmente, anche nella forma, l’iconico bastoncino dalle piccole onde, il cono gioca con differenti esperienze di gusto, dalla croccantezza della cialda alla cremosità del gelato. Il biscotto viene infatti racchiuso all’interno del cono per amplificarne l’esperienza e si incontra con la soffice texture del gelato con polvere di biscotto, in una combinazione unica di consistenze.

Materie prime di qualità e packaging riciclabile

In linea con i valori di Algida e Barilla e con il resto della gamma nata dalla partnership, anche per il Cono Togo vengono utilizzate le migliori materie prime, come il latte fresco italiano di alta qualità. Come per tutta la gamma le confezioni sono riciclabili. In particolare, il coperchio e l’incarto del prodotto sono realizzati interamente in carta.

Il packaging Togo (foto concessa)

Il nuovo cono arriva nei bar d’Itaia per un nuovo appuntamento con il piacere

Il cono Togo è disponibile su tutto il territorio nazionale per il canale fuoricasa per un ideale
spuntino goloso estivo. Ogni morso è un vero e proprio appuntamento col piacere. La temperatura ideale di conservazione è -18 gradi.

Unilever

Unilever è una delle principali aziende di beni di consumo a livello mondiale che opera nei mercati Food & Refreshment, Home Care, Beauty & Personal Care. Radicata in oltre 190 paesi in tutto il mondo raggiunge, attraverso i suoi prodotti, 3,4 miliardi di persone ogni giorno.

Unilever impiega oltre 148.000 persone globalmente ed è presente sul mercato con un portafoglio che include oltre 400 brand tra cui gli iconici Dove, Algida, Sunsilk, Mentadent, Knorr, Calvé, , Magnum, Svelto e Coccolino.

Suo obiettivo è di essere leader globale nella sostenibilità e di dimostrare come il proprio modello di business purpose-led e future- fit sia in grado di produrre una performance superiore. Da sempre è impegnata ad essere un’azienda innovativa e responsabile. Più di 100 anni fa il suo fondatore William Lever ha lanciato il primo brand con purpose, Sunlight Soap, e ancora oggi il purpose che la guida, “rendere la sostenibilità una consuetudine”, è al centro di tutte le azioni.

L’Unilever Compass, la strategia di business, guida nella crescita sostenibile e responsabile attraverso 3 grandi obiettivi: migliorare la salute del pianeta, migliorare la salute e il benessere delle persone, contribuire ad una società e un mondo più equi e inclusivi.

Nell’ultimo anno Unilever ha raggiunto il vertice del Dow Jones Sustainability Index di S&P, la “Triple A” nei benchmark di CDP per le aree clima, acqua e foreste ed è stata nominata come l’azienda al vertice nel sondaggio GlobeScan/SustainAbility Leaders per
l’ndicesimo anno consecutivo

Per ulteriori informazioni su Unilever e i suoi marchi, visitare il sito: www.unilever.it.

Il Gruppo Barilla

Barilla è un’azienda familiare, non quotata in Borsa, presieduta dai fratelli Guido, Luca e Paolo Barilla. Fu fondata dal bisnonno Pietro Barilla, che aprì un panificio a Parma nel 1877. Oggi Barilla è famosa in Italia e nel mondo per l’eccellenza dei suoi prodotti alimentari. Con i suoi brand – Barilla, Mulino Bianco, Pan di Stelle, Gran Cereale, Harrys, Pavesi, Wasa, Filiz, Yemina e Vesta, Misko, Voiello, Academia Barilla, First, Catelli, Lancia, Splendor, Tolerant, Pasta Evangelists e Back to Nature – promuove una alimentazione gustosa, gioiosa e sana, ispirata alla dieta mediterranea e allo stile di vita italiano.

Quando Pietro ha aperto il suo negozio 145 anni fa, lo scopo principale era quello di fare del buon cibo. Oggi quel principio è diventato il modo di fare business di Barilla, con 8.700 persone che lavorano per l’azienda e di una filiera che condivide i suoi valori e la passione per la qualità.

L’impegno del Gruppo è di offrire alle persone la gioia che il cibo buono e ben fatto può dare loro, fatto con ingredienti selezionati provenienti, per quanto possibile, da filiere responsabili, contribuendo a un presente e un futuro migliore.

Dal 1987, un archivio storico raccoglie e custodisce la storia dei 145 anni di vita dell’azienda, che oggi, grazie al portale-museo www.archiviostoricobarilla.com è una risorsa accessibile a tutti e testimonia il viaggio di un’icona del Made in Italy e i cambiamenti
della società italiana.

Per ulteriori info, visitare: www.barillagroup.com; Twitter: @barillagroup; LinkedIn: Barilla Group; Instagram: @barillapeople

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio