Home Affari & Mercati Tesco vende i...

Tesco vende il suo espresso a Caffè Nero

MILANO – Tesco rinuncia all’espresso. Il gigante della Gdo britannica ha annunciato ieri la cessione della catena Harris + Hoole. In tutto, una quarantina di locali (43 ad aprile 2016) e circa 400 dipendenti.

L’acquirente? Un nome importante della scena d’oltremanica: Caffè Nero, terzo competitor nel mercato UK delle caffetterie a marchio, alle spalle delle inarrivabili Costa e Starbucks. I termini finanziari dell’operazione non sono per il momento noti.

La vendita di H + H è l’ultima, in ordine di tempo, di una serie di dismissioni decise da Tesco per alleggerire il proprio portafoglio dagli asset non strategici.

È di pochi giorni fa l’annuncio della cessione della catena di articoli per giardino Dobbies Garden Centres a una cordata di investitori guidata da Midlothian Capital Partners e da Hattington Capital.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.