venerdì 24 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Starbucks, 4a caffetteria nella Capitale in via Cola di Rienzo

La sirenetta di Seattle non intende però fermarsi qui. Il colosso americano arriverà anche a Bologna sotto le Due Torri prima di Natale.  Entro dicembre il piano dell’azienda prevede l’apertura di un nuovo negozio a Napoli e in altre città per consolidare la presenza nello Stivale dopo cinque anni

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

ROMA – Continua l’espansione di Starbucks nel Bel Paese con l’apertura della nuova caffetteria a Roma in via Cola di Rienzo, nel quartiere Prati vicino al Vaticano. Arrivano perciò a quattro i punti vendita della sirenetta nella Città Eterna dopo l’apertura a Montecitorio e i due store all’interno della Stazione Termini.

Il nuovo punto vendita di Starbucks a Roma

La colonizzazione di Starbucks nella Capitale ha fatto suonare ormai da tempo un campanello d’allarme nella mente dei bar romani, preoccupati dalla concorrenza del brand.

Triestespresso

Ad inaugurare il negozio è, come sempre il Gruppo bergamasco Percassi, che è il licenziatario unico della multinazionale americana. La sirenetta di Seattle non intende però fermarsi qui.

Il colosso americano arriverà anche a Bologna, sotto le Due Torri, prima delle festività natalizie.

Va però detto che entro dicembre il piano dell’azienda prevede l’apertura anche di un nuovo negozio persino a Napoli nella Galleria Vittorio Emanuele e in altre città per consolidare la presenza nello Stivale dopo cinque anni.

E c’è molta attesa per l’apertura partenopea, per studiare la reazione di un pubblico così tradizionalista, e di una tradizione molto particolare, nei confronti dei caffè proposti da Starbucks.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio