giovedì 30 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Simona Solbiati propone la ricetta per la giornata mondiale del cioccolato il 7/07

La maître chocolatier: “Il cioccolato è da sempre la mia grande passione e il mio lavoro un sogno che è diventato realtà” si racconta Simona “Amo creare con le mie mani sapori unici e dare valore all’eccellenza della materia prima che utilizzo. Io voglio offrire un’emozione con i miei prodotti”

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – La giornata mondiale del cioccolato, uno degli alimenti più amati di sempre, è fissata per il 7 luglio, data in cui nel lontano 1847, il cioccolataio inglese Joseph Fry diede forma alle prime tavolette. Fino a quel momento, infatti, il cioccolato era consumato principalmente come bevanda, ma Fry scoprì che bastava aggiungere burro di cacao fuso al cacao in polvere per creare una pasta modellabile che, una volta solidificata, diventava una barretta da mordere.

Visionario talento e sperimentatore di nuovi sapori così come la raffinata maître chocolatier Simona Solbiati che con le sue creazioni seduce e conquista il palato di tutti coloro che amano il cioccolato, con creatività, tecnica e voglia di innovare.

Triestespresso
solbiati simona
Simona Solbiati (immagine concessa)

“Il cioccolato è da sempre la mia grande passione e il mio lavoro un sogno che è diventato realtà” si racconta Simona “Amo creare con le mie mani sapori unici e dare valore all’eccellenza della materia prima che utilizzo. Io voglio offrire un’emozione con i miei prodotti”.

Nel suo laboratorio milanese da oltre quindi anni prendono forma nelle sue mani cioccolatini e piccole praline che esprimono sempre la purezza del gusto e che vengono aggiornate stagionalmente con ingredienti e abbinamenti sempre nuovi.

La ricetta

Per celebrare il cibo degli dei in questa ricorrenza speciale la maître chocolatier ha creato un dolce fresco e goloso perfetto per essere gustato in queste calde giornate estive: torta cioccolato e lamponi.

Torta al cioccolato e lamponi di Solbiati

  • Persone 8/10
  • Tortiera 24 cm. (con cerchio apribile)
  • Tempo 40’ + raffreddamento
  • Senza forno

Ingredienti della base

  • Biscotti Digestive 350 gr.
  • Burro 120 gr.

Ingredienti farcitura:

Confettura o coulis di lamponi 250 gr.

Ingredienti ganasce:

Cioccolato fondente 70% 400 gr.

Colla di pesce 1+½ foglio grande

Ingredienti decorazione:

Lamponi freschi 250 gr.

Codette di cioccolato fondente

Preparazione base torta:

Sciogliere il burro e incorporare i biscotti tritati finemente sino a raggiungere un composto omogeneo. Foderare la tortiera con la carta da forno e stendere il composto sul fondo premendolo e livellandolo con l’aiuto di un cucchiaino. Porre la tortiera nel frigorifero a raffreddare per circa 20’.

Preparazione ganasce:

Scaldare la panna sino a portarla a ebollizione. Toglierla dal fuoco e incorporare il cioccolato e la colla di pesce, precedentemente ammorbidita, sino a ottenere una crema fluida e lucida. Riprendere la torta dal frigorifero e stendere la confettura o la coulis di lamponi sulla base. Versare sopra la ganasce. Lasciare riposare in frigorifero per circa 60’.

Una volta estratta dal frigorifero, aprire la tortiera e spennellare il bordo della torta con le codette di cioccolato. Terminare decorando con i lamponi freschi.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio