Home Formazione Simonelli Aca...

Simonelli Academy organizza giovedì 3 maggio la tavola rotonda Un caffè con Edy Bieker

BELFORTE DEL CHIENTI (Macerata) — “Chiunque smetta di imparare è vecchio, che abbia venti od ottant’anni. Chiunque continua ad imparare resta giovane. La più grande cosa nella vita è mantenere la propria mente giovane”.

Questa citazione di Henry Ford, che sottolinea l’importanza di aprire sempre la mente alla conoscenza, è il claim ideale dell’appuntamento formativo di Simonelli Academy: “Un caffè con Edy Bieker”, una tavola rotonda sulle origini, metodi di lavorazione, difetti e uso dello zucchero nel caffè espresso.

L’evento si terrà giovedì 3 maggio alle ore 9.00 presso Simonelli Group a Belforte del Chienti. Durante la tavola rotonda Bieker aiuterà a riconoscere i più comuni difetti che si possono trovare in un espresso.

IMA
MAZZER

Verranno assaggiati caffè di diverse lavorazioni, che daranno sentori inaspettati. E verrà spiegato come, quando e perché utilizzare lo zucchero nell’espresso.

A seguire Edy Bieker sarà a disposizione per domande e curiosità. Per info e prenotazioni è possibile contattare academy@simonelligroup.it.

Uno dei più stimati conoscitori del caffè in Italia

Edy Bieker con il premio alla carriera che gli è stato consegnato da Sca (alle'epoca Scae) al World of coffee di Dublino 2016
Edy Bieker con il premio alla carriera che gli è stato consegnato da Sca (alle’epoca Scae) al World of coffee di Dublino 2016

Triestino, classe ’53, Edy Bieker ha iniziato la carriera nel settore del caffè crudo nel 1976. Nel 1990 è entrato a far parte della storia della Sandalj Trading Company, azienda specializzata nell’importazione di caffè verde di alta qualità.

Qui diventa responsabile della qualità e della formazione, area fortemente voluta da Vinko Sandalj, uno dei suoi grandi maestri (oggi Bieker siede anche nel consiglio di amministrazione della società triestina).

In breve tempo Bieker diventa uno dei coffee taster più competenti e conosciuti tra gli addetti ai lavori. Nel 2007 è stato uno dei primi formatori certificati Scae AST (Authorized Scae Trainer) in Italia,  nel 2009 ha ottenuto il titolo di Maestro del Lavoro della Repubblica Italiana.

Infine nel 2016 ha ricevuto il premio europeo alla carriera “Life time achievement award” dalla Scae. Oggi Bieker è uno dei più stimati conoscitori del caffè in Italia.