CIMBALI M2
giovedì 13 Giugno 2024
  • CIMBALI M2

Sca Italy, Roasting: Davide Giolitti e Maurizio Galiano vincono la terza tappa

Giorgio Mosca, IMF: "Innanzitutto ci congratuliamo con i vincitori delle tre tappe per il raggiungimento di un traguardo così importante. Ringraziamo Sca Italia, i nostri partner che hanno collaborato per la riuscita di ciascun incontro e tutti i partecipanti per aver reso possibile questo evento di grande successo. Occasione, non solo con l'obiettivo di competere per la finale, ma di confronto e crescita professionale quanto personale di tutti gli operatori che hanno preso parte al progetto"

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
  • Water and more
Carte Dozio
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

GALLARATE (Varete) – Si è conclusa in data giovedì 17 novembre la terza tappa delle selezioni per il campionato italiano di tostatura, disciplina del circuito di gare Sca Italy, presso La Milanesa Torrefazione a Gallarate. Sei i torrefattori in gara: Alessio Simonetta, Alfonso Pepe, Davide Giolitti, Luigi Paternoster, Damiano Minni e Maurizio Galiano.

Le selezioni per il campionato italiano di tostatura Sca Italy

Il primo giorno, i concorrenti si sono focalizzati sul caffè verde, tostando un campione da utilizzare successivamente per la gara e uno di prova per testare la RM15 della IMF. Il tutto concludendosi con un cupping da parte dei concorrenti per studiare al meglio l’insieme dei test svolti.

Il secondo giorno, dopo la consegna del roasting plan, è iniziata la fase di gara vera e propria dove i torrefattori hanno messo in gioco tutte le proprie abilità e tecniche per riuscire a far emergere quanto indicato nel piano.

Infine, il terzo e ultimo giorno si è svolta la fase finale di cupping alla cieca dei caffè tostati alla presenza dei cinque giudici Paolo Scimone (capo giudici), Tommaso Bongini, Federica Parisi, Matteo Colombo e Claudia Carroccia. Il verdetto ha premiato due torrefattori della regione Piemonte: Davide Giolitti, primo posto e Maurizio Galiano, secondo posto.

Giorgio Mosca, di IMF, ha dichiarato: “Innanzitutto ci congratuliamo con i vincitori delle tre tappe per il raggiungimento di un traguardo così importante. Ringraziamo Sca Italia, i nostri partner che hanno collaborato per la riuscita di ciascun incontro e tutti i partecipanti per aver reso possibile questo evento di grande successo. Occasione, non solo con l’obiettivo di competere per la finale, ma di confronto e crescita professionale quanto personale di tutti gli operatori che hanno preso parte al progetto.”

I campionati italiani

Alberto Polojac, fornitore di caffè verde con Imperator: “Per i campionati italiani di tostatura c’è la possibilità di utilizzare una single origin, per cui non ho voluto selezionare un caffè verde da 86/87 punti che parlasse da solo e che perdonasse anche errori, ma una qualità con del potenziale da tirar fuori e che necessitasse di qualche skill da parte del roaster.”

“In questo caso la scelta è ricaduta su un Etiopia lavato con caratteristiche di note floreali e con un’acidità complessa, in modo da far emergere dei flavor molto ricercati grazie alle doti particolari, tecniche di tostatura e abilità dei roasters.”

La prima tappa di questa selezione si è tenuta a Gravina in Puglia presso la torrefazione Pierre Cafè, dove Emanuele Bernabei e Michael Angelini si sono aggiudicati i primi due posti. La seconda tappa si è svolta presso il nuovo Coffee Lab della sede centrale di IMF e ha visto vincitori Roberto Breno e Lorenzo Mischiatti. Possiamo ora elencare i vincitori delle tre tappe che parteciperanno nelle finali di Sigep 2023: Michael Angelini, Emanuele Bernabei, Roberto Breno, Maurizio Galiano, Davide Giolitti e Lorenzo Mischiatti.

Sca Italy ringrazia IMF srl, lo sponsor di tutte le tappe di Roasting, che ha messo a disposizione durante tutte le tappe la macchina torrefattrice modello RM15, la quale garantisce un preciso controllo e un’ampia flessibilità di gestione del processo di tostatura, per ottenere qualsiasi profilo sensoriale desiderato dall’operatore.

Si ringrazia Brita Italia, azienda sponsor dei giudici e La Milanesa Torrefazione Caffè per aver ospitato la terza tappa di gara di selezione.

Inoltre si ringrazia il fornitore del caffè verde Alberto Polojac, Quality Manager di Imperator srl.

Per le finali della gara di Roasting l’appuntamento è a Rimini, al Sigep dal 21 al 25 gennaio 2023.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie