Home Formazione Saka Caffè e ...

Saka Caffè e Aicaf per la formazione anche di roaster in Campania

Oggi nella sede di Napoli si svolge l’intero programma di formazione Aicaf: dal corso base di caffetteria, alla latte art, al sommelier dell’espresso e brewing. Ma la novità più importante di questo 2021 è stata l’attivazione presso l’azienda partenopea del primo corso di tostatura per baristi, una grande opportunità per coloro che vogliono completare il corso di formazione

saka caffè
La formazione in Campania non si ferma

NAPOLI – Quasi 10 anni di partnership tra Aicaf e Saka Caffè divenuta punto di formazione stabile per la formazione certificata Aicaf su un territorio fortemente vocato al caffè e alla caffetteria italiana.

Con i primi corsi basici del 2012, il punto di formazione campano, si è evoluto fino al massimo dei percorsi formativi concessi da Aicaf giungendo all’organizzazione di tutti gli step in “coffee education” dell’Accademia italiana maestri del caffè.

Saka Caffè, l’azienda

È nel 1989 che nasce nella periferia di Napoli una piccola torrefazione artigianale. Tutto inizia dall’ambizione di un piccolo imprenditore Giuseppe Tafuri che, dopo anni di gavetta trascorsi nel mondo del caffè, decide di mettersi in proprio.

Nasce cosi Saka Caffè -Torrefazione Tafuri, oggi alla sua terza generazione, gestita da Rosaria Tafuri (figlia di Giuseppe) con l’aiuto dei suoi due figli Davide e Matteo. Nonostante il ricambio generazionale, l’obiettivo resta sempre la continua ricerca della qualità del prodotto senza, tuttavia, trascurare la forte e radicata tradizione del “caffe’ napoletano”.

In questi anni l’azienda concentra l’attenzione sul mercato locale che manifesta problematiche di comunicazione tra torrefattore e barista

Gli studenti e il maestro all’opera

Purtroppo tra le parti non vi è condivisione e scambio di informazioni. È il momento che il torrefattore coinvolga nel suo lavoro il barista e che il barista possa avere la piena conoscenza del prodotto che andrà a lavorare. É il momento di creare un linguaggio comune fra loro. Affinché ciò possa realizzarsi è necessario che l’intero settore cominci a muoversi nell’ottica di una formazione e di una crescita professionale.

È cosi che nasce nel 2012 la collaborazione con Aicaf : “Volevo che la mia azienda diventasse un punto di riferimento per tutti coloro i quali volessero ampliare le proprie conoscenze del mondo del caffe”. Dice Rosaria Tafuri.

Spingere la formazione in Campania ha richiesto sicuramente un grande impegno da parte di Aicaf e Saka Caffe

Il processo di trasformazione del chicco

“ A distanza di 9 anni abbiamo raggiunto risultati interessanti. Molti sono stati i baristi che hanno risposto in maniera positiva al programma di formazione”. Continua Rosaria Tafuri.

Oggi nella sede di Napoli si svolge l’intero programma di formazione Aicaf: dal corso base di caffetteria, alla latte art, al sommelier dell’espresso e brewing. Ma la novità più importante di questo 2021 è stata l’attivazione presso l’azienda partenopea del primo corso di tostatura per baristi, una grande opportunità per coloro che vogliono completare il corso di formazione.

Durante questi anni di formazione si sono formati oltre 200 ragazzi che hanno così innalzato il livello di conoscenze e preparazione del barista nel territorio campano.

Chi fosse interessato all’Accademia presso la sede di Napoli può contattare direttamente

Corsi