Home Analisi di mercato Prezzi in rip...

Prezzi in ripresa, eppure il mercato resta ancora debole, secondo Marex Spectron

borse del caffè
Il tabellone dell'Ice di New York

MILANO – Non aspettiamoci una forte ripresa dei prezzi: non nell’immediato, perlomeno. Parola di Marex Spectron, un importante fornitore di servizi finanziari per il settore delle materie prime, con sede a Londra. In un report diffuso la settimana scorsa, la casa britannica sostiene che il mercato rimane relativamente debole e i segnali di ripresa ancora flebili. Guardando al rapporto domanda/offerta, Marex Spectron prevede, per questa annata caffearia, un’eccedenza produttiva mondiale di 7 milioni di sacchi.

I consumi risaliranno a 174,5 milioni, con un trend di ripresa che si instaurerà a partire dal secondo semestre Nel 2021/22, il rapporto si invertirà, con un deficit di 8 milioni di sacchi, sul quale inciderà il calo produttivo del Brasile.

Il raccolto del primo produttore mondiale subirà una pesante flessione passando dai 69 milioni di quest’anno a 57,1 milioni.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.