Home Analisi di mercato Vendite onlin...

Vendite online, caffè in testa negli Usa: vale 140 milioni di dollari pari a 122 di euro

Caffè a gonfie vele nelle vendite online negli usa
Caffè a gonfie vele nelle vendite online negli usa

MILANO – Il caffè, in particolare quello porzionato, è sempre il prodotto principe nel grocery di Amazon, il colosso delle vendite online. Secondo le informazioni più aggiornate, in Europa il caffè rimane tra le merceologie più importanti, ma le vendite segnano parzialmente il passo, perlomeno in alcuni mercati.

E per esempio, secondo i dati di Amazon Italia, che abbiamo diffuso nei mesi passati, nel nostro Paese il caffè in capsule è il re del grocery. Con 39 prodotti tra i 50 più venduti.

Secondo poi un focus dei mesi scorsi dedicato a Usa, Uk e Germania e realizzato da One Click Retail, società americana specializzata nella misurazione statistica dei risultati di mercato, il caffè è sul podio del grocery online. Perché è 1° negli Stati Uniti, 2° in Gran Bretagna e 3° in Germania

IMA
JULIUS MEINL

Ora una notizia diffusa dall’agenzia specializzata Efa News porta ulteriori elementi sul primato del caffè nel commercio online.

Efa News parte da un analisi pubblicata da Food navigator-Usa. Secondo questi dati le vendite di cibo e bevande su Amazon nel 2018 hanno superato i 4,75 miliardi di dollari americani, 4,15 miliardi di euro. Questo ha reso il segmento alimentare quello in più rapida crescita per i rivenditori online.

Il caffè è la categoria più gettonata

E proprio in questo ambito il caffè e suoi derivati, in particolare il porzionato, hanno rappresentato la sottocategoria più gettonata fin da inizio 2018 e le vendite hanno totalizzato un valore di oltre 140 milioni di dollari, pari a 122 milioni di euro, secondo le stime di Edge by Ascential (ex One Click Retail).

I dati sono stati confermati da Jacob Porter, direttore global marketing della società di analisi. Porter ha dichiarato: “Fin dall’inizio del 2018 il caffè ha guidato le vendite della categoria alimentare su Amazon. Non solo è il più venduto di qualsiasi altro singolo prodotto del settore generi alimentari, ma continua a crescere di oltre il 40% l’anno”.

Secondo l’analisi citata sopra le vendite di generi alimentari su Amazon raggiungeranno i 100 miliardi di dollari, 87 miliardi di euro, entro il 2025. E in tale mercato il caffè e suoi sottoprodotti a cominciare dalle capsule continuerà a detenerne una quota significativa.