Home Notizie Eventi Mondiali Roas...

Mondiali Roasting: un buon decimo posto per il campione italiano Emanuele Tomassi

Emanuele Tomassi durante la gara
Emanuele Tomassi durante la gara

RIMINI – Bella prova di Emanuele Tomassi, che si classifica decimo ai Campionati Mondiali di Roasting, ospitati quest’anno nella cornice del Sigep. In gara 23 concorrenti da tutto il mondo, che si sono sfidati nell’impegnativa nella tre giorni riservata ai tostatori più bravi del mondo.

A laurearsi campione è stato il russo Vladimir Nenashev di Mosaic Coffee.

Sul podio anche la giapponese Yoshiyuki Nakamura di Mamepolepole al secondo posto, e Veda Virasnami – Le Café Alain Ducasse – Francia.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Ecco la classifica finale

Qualche piccolo rimpianto per Emanuele, che ha individuato il punto debole della sua gara. Senza il quale, con il senno di poi, avrebbe potuto ambire a un piazzamento ancora più elevato.

Un’altra immagine di Tomassi

“La prova di Emanuele ci rende orgogliosi” – dice Cristina Caroli Coordinatrice Sca Italy – “sappiamo che il suo potenziale è anche maggiore, e siamo certi che vorrà ripresentarsi appena possibile per giocare al meglio le proprie carte.”

Gardelli premia Nenashev

Il simbolico passaggio di consegne tra il vecchio e il nuovo campione

Rubens Gardelli Campione Mondiale uscente (a destra nella foto) ha consegnato il trofeo e il titolo a Vladimir Nenashev.