martedì 09 Agosto 2022

Mirabilia: un innovativo progetto sugli specialty coffee, sostenibili ed etici

“Assaporiamo il caffè come un rituale. Il caffè può essere una carezza, un gesto di amore verso se stessi. Possiamo sospendere la frenesia quotidiana e dar spazio a un sogno a occhi aperti, una pausa introspettiva, o un'occasione di genuina socialità. In ogni caso, il caffè ci permette di prenderci cura di noi stessi.” Alice Monti, owner Mirabilia.

Da leggere

PIACENZA – Le persone meritano di bere un caffè migliore, che sia un autentico momento di godimento nella giornata e non solo una routine; al tempo stesso, chi lavora nella lunga filiera produttiva del caffè merita che il suo lavoro sia riconosciuto, apprezzato e ripagato. La vastità della cultura del caffè ha bisogno di essere approfondita e assaporata tazza dopo tazza.

Per questo motivo Mirabilia ha ideato un servizio innovativo: un abbonamento che propone ogni mese una selezione accurata di caffè tostati in Italia che arrivano direttamente a casa con una box personalizzata da oggetti, ricette, spunti o curiosità legate al tema del momento. In questo modo il viaggio nel mondo del caffè è corredato da strumenti e stimoli per sviluppare il proprio gusto nel tempo.

L’iniziativa di Mirabilia

Il caffè non è una commodity ma il risultato della collaborazione tra natura e uomo e come tale dovrebbe essere trattato in ogni fase della produzione e lavorazione. Mirabilia sceglie di promuovere un approccio al consumo di caffè sostenibile, artigianale e di qualità che non impoverisce il pianeta né sfrutta le persone.

La Mirabilia box #5 (foto concessa da Mirabilia)

Apriamo le porte all’ampio spettro sensoriale dei caffè specialty, che offrono una qualità superiore grazie alla selezione ed eccezionalità del chicco, invitando il consumatore ad esplorare la cultura millenaria del caffè.

Nella letteratura medievale i mirabilia erano l’equivalente delle moderne guide di viaggio, a beneficio di pellegrini e viaggiatori nel loro percorso, contenevano anche elementi fantastici in grado di suscitare lo stupore dei lettori. Mirabilia parte da questa idea per coltivare la meraviglia della scoperta in qualcosa a cui spesso non diamo il giusto peso nella nostra vita quotidiana.

“Assaporiamo il caffè come un rituale. Il caffè può essere una carezza, un gesto di amore verso se stessi. Possiamo sospendere la frenesia quotidiana e dar spazio a un sogno a occhi aperti, una pausa introspettiva, o un’occasione di genuina socialità. In ogni caso, il caffè ci permette di prenderci cura di noi stessi.” Alice Monti, owner Mirabilia.

La box #5 è dedicata al lavoro delle donne che lottano per la parità di genere e l’uguaglianza sociale, per questo motivo Mirabilia si allea con due importanti realtà di promozione dell’empowerment femminile nel mondo del caffè.

Il Women’s Coffee Project, che punta a valorizzare il ruolo fondamentale delle donne produttrici, aiutandole ad emanciparsi grazie all’attenzione alla qualità e ai moderni metodi di lavorazione, promuovendo l’istruzione e le buone pratiche di coltivazione e di rispetto dell’ambiente. E le Cuoche Combattenti, progetto di imprenditoria sociale che ha come obiettivo l’emancipazione economica delle donne vittime di violenza di genere.

women's coffee project mirabilia
Uno dei partener della Mirabilia box #5, Women Coffee Project (foto concessa da Mirabilia)

Cosa trovare nella box #5 di Mirabilia

Ci sono due tipologie di caffè:

  •  COLOMBIA Antioquia – Ebejico Project

18 produttrici associate ad Almacafè e alla Cooporativa Occidentale de Antioquia. Questa regione fu per anni teatro della coltivazione illegale di cocaina ma grazie alla cooperazione internazionale e ai sussidi statali molte famiglie hanno convertito le loro produzioni in caffè. Molti di questi produttori sono donne, madri di famiglia emancipate che gestiscono la propria attività. Nel 2019 diciotto di queste si sono associate ed ogni settimana si incontrano per confrontarsi sul tema della qualità e delle lavorazioni sostenibili in piantagione.

ETICHETTA: COLOMBIA Antioquia – Ebejico – Women’s coffee project Coltivatore: 18 produttori associati da 20 piccole piantagioni in Ebejico Altitudine: 1500/1800 mt

Cultivar: Castillo, Caturra e Colombia Preparazione: Lavato – 16 ore di fermentazione CARATTERISTICHE IN TAZZA

Note sensoriali: Gianduia · Uvetta · Caramello

  • ETHIOPIA Women’s farm Shankwene

Questo caffè è prodotto in piantagioni dell’area di Bensa, regione di Sidamo. Meslech proprietaria e coltivatrice ha lasciato il lavoro negli uffici governativi del suo distretto per dedicarsi alla produzione di caffè, interamente organico. Suo marito, Mekuria, è agronomo e collabora come consulente nelle piantagioni vicine. Dopo la riforma del 2016 che ha concesso ai produttori di caffè in Etiopia di poter vendere liberamente il caffè all’estero, è cominciata l’avventura di Meslech.

Mirabilia coffee
Una tazza di chicchi di caffè  organico (foto concessa da Mirabilia Coffee)

Lei stessa piantò, anni fa, molte piante di varietali diverse, resistenti alle siccità e alle principali malattie. Nel frattempo, ha anche infoltito la piantagione di acacie ed altri alberi a foglia larga per ombreggiare la piantagione.

ETICHETTA: ETHIOPIA – Women’s coffee project Coltivatore: Meslech Tube Yako e Mekuria Alemu Farm: 4,5 Ha in Bensa – Sidamo

Altitudine: 1980/2200 Mt. Specie Botanica: Heirloom Preparazione: Natural

CARATTERISTICHE TAZZA

Note sensoriali: Mango · Melone · Prugna

Cuoche combattenti- mandorle pralinate

Il cibo è un elemento trasversalmente indispensabile e rappresenta l’approccio più congeniale per condividere un messaggio positivo di emancipazione e libertà. Le Cuoche Combattenti riscoprono ricette popolari, riadattano la “cucina” povera ma genuina delle nonne, utilizzano i prodotti della terra e li conservano come si faceva un tempo, per godere dei gusti stagionali tutto l’anno. Utilizzano materie prime locali, per la riaffermazione della cultura e del territorio.

Ingredienti: Mandorle, zucchero, cannella.

Mandorle Biologiche addolcite da zucchero e cannella, un dolce snack che rende un giorno qualunque, un giorno di festa!

La box #5 sarà disponibile in abbonamento oppure per la singola vendita sul sito mirabilia.coffee dal 1° marzo.

Mirabilia ha scelto di promuovere la sostenibilità ambientale in diversi modi: per ogni acquisto sul sito, l’1% del fatturato viene investito in ricerca per l’abbassamento delle emissioni di carbonio nell’atmosfera, i materiali informativi presenti nelle box vengono stampati su carta riciclata, la tipografia è la TCP Pavia che è da anni alimentata esclusivamente ad energia solare.

Infine il partner per laselezione caffè, ricette e logistica è HUB Coffee Lab che aderisce al progetto di Treedom per la compensazione dei consumi energetici tramite programmi di riforestazione.

I partner della box #5

Spazio Caffè Firenze Torrefazione

Spazio Caffè Firenze, propone una selezione di caffè di alta qualità con la ricerca costante di materia prima che esprima un’identità unica. Con questo spirito hanno creato una linea di miscele per soddisfare i bisogni di tutti i giorni ed una di caffè di origine dal mondo per portarvi alla scoperta di nuovi gusti. https://www.spaziocaffefirenze.it/womens-coffee-projects/ 

Cuoche Combattenti

Il progetto nasce dall’elaborazione del percorso di fuoriuscita dalla violenza domestica, presso il Centro antiviolenza Le Onde ONLUS di Palermo, e dall’urgenza di condividere con altre donne le consapevolezze acquisite, di proporre un esempio positivo di riscatto e autodeterminazione femminile. Per questo motivo il punto di partenza del progetto è stato il riconoscimento dell’importante ruolo del centro anti-violenza “Le Onde ONLUS” e della necessità di imparare e sviluppare la propria esperienza.

Preoccupanti dati sulla violenza di genere oggi in Italia: il numero di abusi contro le donne, in particolare quelli commessi da familiari, è purtroppo aumentato negli ultimi due anni. Le “etichette anti-violenza” nascono con l’obiettivo di far riflettere le donne sulla loro condizione familiare.

Cuoche Combattenti è lo strumento per acquisire competenze personali, tecniche di lavoro, autonomia, capacità imprenditoriali, oltre che mezzo utile a trasmettere gioia. I prodotti artigianali nascono da ricette tradizionali, utilizzando materia prima a Km 0 da coltivazioni biologiche per garantire il rispetto della terra e la genuinità del prodotto finale. https://www.cuochecombattenti.com/

 

Women’s coffee project

L’industria del caffè vede molto spesso impiegate le donne come forza lavoro irrinunciabile, ma il loro ruolo normalmente viene relegato a quello di operatrici, spesso sottopagate e sfruttate.

Progetti come il Women’s Coffee Project invece puntano a valorizzare il ruolo fondamentale delle donne produttrici, aiutandole ad emanciparsi grazie all’attenzione alla qualità e ai moderni metodi di lavorazione, promuovendo l’istruzione e le buone pratiche di coltivazione e di rispetto dell’ambiente.

Le donne coinvolte in questi progetti possono finalmente lavorare con il giusto riconoscimento sia finanziario che sociale e così mantenere la propria famiglia con dignità. https://www.womenincoffeeproject.com/

Finalità del programma:

  1. Incrementare l’educazione primarie e secondaria di tutti fino a 21 anni di età
  2. Accesso al Servizio Sanitario Nazionale per tutti i partecipanti al progetto
  3. Costruzione di alloggi dignitosi per i lavoratori delle piantagioni
  4. Coltivazione sostenibile in termini monetari e ambientali

 

Mirabilia.Coffee

Mirabilia nasce nel 2020 per volere di Alice Monti che dopo anni nell’azienda di famiglia, produttori di filtri e doccette per macchine da caffè espresso, entra in contatto con la scena internazionale dello Specialty Coffee e trova la sua passione. Successivamente collabora come social media manager per una delle prime torrefazioni specialty nate in Italia “His Majesty the Coffee” di Paolo Scimone dove approfondisce la parte legata alla tostatura e alla selezione dei caffè.

Mirabilia, unisce la passione di Alice per il caffè specialty e il desiderio di comunicare e diffondere non solo la parte qualitativa di questi caffè, ma anche l’aspetto di sostenibilità ambientale e sociale. Mirabilia nasce per dare la possibilità di assaporare caffè diversi e dalla voglia di condividere questo momento con gli altri valorizzando le eccellenze italiane.

Il concetto della box tematica rende possibile veicolare diversi messaggi e vivere un’esperienza completa alla scoperta dei diversi metodi e tradizioni nella preparazione del caffè contribuendo allo sviluppo delle aree produttive e delle comunità locali che vivono di caffè e devono essere in grado di farlo con dignità e con il giusto riconoscimento del loro valore.

Ultime Notizie