Home Bar Caffetteria Matteo incant...

Matteo incanta Rimini: è Campione di Latte Art. Poker Gardelli è re roasting

Matteo Beluffi, già campione italiano di aeropress, torna alla vittoria aggiudicandosi il CILA (Campionato Italiano di Latte Art), valido per il WLAC (World Latte Art Championship). Rappresenterà l’Italia ai Mondiali di Budapest, in programma a metà giugno

Matteo Beluffi

RIMINI – L’arena di Rimini incorona Matteo Beluffi. L’eclettico consulente barista milanese (FOTO), già campione italiano di aeropress, torna alla vittoria, questa volta in un’altra specialità, aggiudicandosi il titolo di Campione Italiano di Latte Art, valido per il WLAC (World Latte Art Championship).

Nella finale a sei, che si è svolta lunedì nell’ambito del Sigep, Beluffi si è imposto davanti al campione uscente Giuseppe Fiorini e a Giuseppe Musiu. Al quarto posto Pietro Vannelli, quinto Marco Carrieri e sesto Abdelaziz Qassouini.

È stata una gara di altissimo livello. Le eccezionali creazioni dei concorrenti in pedana hanno letteralmente incantato il numeroso pubblico presente, che ha accompagnato la competizione con un tifo entusiasta e caloroso.

Fantastici i disegni, realizzati con grande maestria, nonostante l’emozione.

Matteo rappresenterà i colori italiani ai Mondiali di Categoria, in programma a Budapest a metà giugno.

Poker di Gradelli

Per quanto riguarda il campionato roasting da segnalare che per la quarta volta Rubens Gardelli si è imposto come campione italiano tostatura al termine di tre giorni di confronto serrato tra i concorrenti.