Home Formazione illycaffè: pr...

illycaffè: presentata la decima edizione del master per i professionisti del chicco

Il corso di studi è rivolto - ha spiegato il presidente di illycaffé, Andrea Illy, durante un forum all'Ansa - a "professionisti che lavorano per creare sviluppo prevalentemente nei paesi produttori". Vi partecipano giovani laureati in economia, ingegneria e scienze agrarie di 16 Paesi.

master illycaffè
I ragazzi del master illycaffè

MILANO – Non si finisce mai di imparare e la parola d’ordine che spesso segue la formazione è “aggiornamento”. Per questo, dopo l’Università, spesso segue un ulteriore approfondimento, come può essere un master. Il discorso è valido per ogni materia, ivi compreso il caffè. Dopo la preparazione universitaria, illycaffè propone un interessante percorso specializzato. I professionisti del chicco hanno potuto avere un assaggio di cosa li aspetta, durante la giornata di presentazione del master in Economia e Scienza del caffè Ernesto Illy.

Master di primo livello: illycaffè prepara i professionisti del domani

Inaugura oggi il decimo Anno Accademico del Master Universitario inter-ateneo di primo livello in Economia e Scienza del Caffè – Ernesto Illy. Con un orientation day nella sede di illycaffè a Trieste, è stato presentato il corso di studi rivolto ai giovani laureati in economia, ingegneria e scienze agrarie. Nato per offrire una preparazione a tutto tondo sulla cultura del prodotto, dalla pianta alla tazzina, sulla valenza sociale del consumo del caffè e sulla cultura dei Paesi produttori.

Sono ventisette quest’anno gli studenti iscritti al master, provenienti da sedici Paesi diversi

Brasile, Colombia, Ecuador, Etiopia, Guatemala; Honduras, India, Italia, Messico; Nicaragua, Peru, Stati Uniti; Taiwan, Tanzania, Uganda e per la prima volta Paraguay. Per il primo anno dalla nascita del corso di studio, la classe in partenza è composta da una maggioranza femminile (16 studentesse su 27 ammessi).

Le attività didattiche iniziano il 13 gennaio e si concludono a ottobre 2020, con la discussione della tesi

A fine corso saranno in totale 206 le persone formate in economia e scienza del caffè.
Confermata anche per questa edizione l’erogazione di due borse di studio da parte della Fondazione Friuli; offerta alla studentessa friulana Alessia Zampollo Sguazzero, e dalla Fondazione CRTrieste, assegnata allo studente triestino Emanuele de Vonderweid.

L’impegno di questi enti è stato un importante incoraggiamento per i giovani del territorio regionale fin dalla prima edizione nel 2010.

Un corso unico al mondo, conferma Trieste come polo mondiale della cultura del caffè

La qualità dei contenuti e del programma è garantito da un prestigioso corpo docenti proveniente da centri di formazione d’eccellenza sia italiani che internazionali come l’Università di Udine, l’Università di Trieste, la Wageningen University (Olanda); l’Università di San Paolo, l’Università di Viçosa, la University of Northern Colorado; la University of Copenhagen, la Drexel University e il World Coffee Research.

Sono partner sostenitori del master, affianco alla Fondazione Ernesto Illy

L’Università di Trieste, l’Università di Udine, illycaffè Spa, la Sissa – Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste; il Consorzio di Biomedicina Molecolare (Area Science Park – Trieste), la Fondazione CRTrieste e la Fondazione Friuli.