Home Studio Secondo uno s...

Secondo uno studio la caffeina riduce il numero degli incidenti stradali

CONDIVIDI
incidente studio

MILANO – Uno studio australiano ha rilevato che i camionisti che consumano caffeina hanno meno probabilità di avere un incidente rispetto ad altri.

Il caffè ridurrebbe il rischio di incidenti stradali per i camionisti. Lo studio, condotto tra il 2008 e il 2011 nel New South Wales e Western Australia, è stato pubblicato sul British Medical Journal.

I ricercatori hanno confrontato 530 camionisti che hanno avuto un incidente nel corso degli ultimi dodici mesi, 517 camionisti non feriti.

SIGEP
Mumac

Il 43% dei conducenti ha detto consumare bevande contenenti caffeina per rimanere svegli. Dopo aggiustamento per fattori quali l’età, chilometri percorsi, pause o sonno, si scopre che i conducenti che hanno consumato bevande con caffeina riducono del 63% il rischio di avere un incidente in confronto agli altri.

I ricercatori sottolineano che l’assunzione di caffeina può “proteggere significativamente camionisti contro gli infortuni.” Tuttavia, essi indicano che il beneficio della caffeina è momentanea.

In effetti, questa sostanza dovrebbe essere consumato con cautela e non sostituiscono il sonno. Per limitare il rischio di incidenti, è meglio fare pause regolari e hanno modalità di lavoro flessibili.

La fonte

Caffeina “in grado di proteggere in modo significativo contro il rischio crash” per lunghe distanze conducenti di veicoli pesanti, British Medical Journal, 28 Mar 2013.