domenica 24 Ottobre 2021

Julius Meinl: l’impegno sociale e per l’ambiente celebrato il 1° ottobre

Una giornata dedicata non soltanto alla sostenibilità ambientale, ma anche l’impegno nel sociale, porteranno alcuni selezionati clienti con miscele attente ai coltivatori e alla coltivazione del caffè che prenderanno anche la nuova tazzina con disegno creato in collaborazione con Cà Leido

Da leggere

MILANO – Quest’anno la Giornata internazionale del caffè ha il sapore della sostenibilità per Julius Meinl. La storica torrefazione austriaca con cuore produttivo a Vicenza, che da sempre si pone l’obiettivo di rendere il mondo un posto migliore per questa e per le prossime generazioni attraverso piccoli ma significativi passi, celebra la Giornata internazionale del caffè (1° ottobre) all’insegna della sostenibilità a tutto tondo.

Dopo la realizzazione del progetto “Sanga Bar” nel 2020, torna la collaborazione con i Bambini delle Fate, impresa sociale che si occupa di assicurare sostegno economico a progetti e percorsi di inclusione sociale a beneficio di famiglie con autismo e altre disabilità.

Julius Meinl promuove la sostenibilità attraverso iniziative sociali e che supportano la salvaguardia dell’ambiente. L’azienda ringrazia i partner in questo progetto: UTZ, i Bambini delle Fate, Istituto Jane Goodall e i colleghi che lavorano quotidianamente per il Colombian Heritage Project, grazie al quale nel 2020 Julius Meinl ha raggiunto traguardi importanti come la crescita dell’ 85% del caffè essiccato in 50 fattorie della zona di Tolima.

Julius Meinl: “Siamo orgogliosi che il 25% dei nostri clienti utilizzi miscele certificate. Le quali garantiscono migliori condizioni per l’ambiente e per i coltivatori”

“Desideriamo che il mondo diventi un posto migliore, per noi e per le generazioni a venire – procedendo per piccoli, ma significativi passi. La sostenibilità ha plasmato la nostra storia sin dall’inizio, cercando di ridurre la quantità di materiali utilizzati, studiando confezioni di packaging innovative, tra cui le bustine di tè, le capsule e i materiali per asporto biodegradabili. Inoltre l’impianto in Italia riutilizza l’energia delle tostatrici per gli uffici, dando così un contributo positivo all’ambiente, riducendo le emissioni di CO2.”

Box Bambini delle Fate

Progetti speciali

La certificazione UTZ dei caffè Julius Meinl permette di supportare l’educazione locale, le condizioni di lavoro e la sostenibilità ambientale delle piantagioni di caffè, per migliorare la vita dei coltivatori. Julius Meinl ha lanciato un progetto, il Colombian Heritage Project, a supporto dei coltivatori di caffè in Colombia. Queste azioni vogliono aiutare i coltivatori
ad aumentare efficientemente la loro produttività, attraverso formazione, assistenza tecnica, essiccatori e per ottenere la certificazione UTZ.

Julius Meinl Italia ha deciso di dedicare alla sostenibilità, la giornata internazionale del caffè, 1 Ottobre 2021

Non soltanto alla sostenibilità ambientale, ma anche l’impegno nel sociale, porteranno alcuni selezionati clienti con miscele attente ai coltivatori e alla coltivazione del caffè che prenderanno anche la nuova tazzina con disegno creato in collaborazione con Cà Leido,
ad avere materiali esclusivi per celebrare questo impegno.

Cà Leido, offre assistenza alle persone affette da autismo

Per tutti i consumatori finali che saranno attenti al loro caffè, potranno così trovare una tazzina dal design esclusivo, nata dalla collaborazione con Giorgia, a contribuire attivamente in quanto il ricavato andrà interamente al supporto dei loro progetti. Inoltre, per questi locali verrà piantato un albero in Tanzania, uno dei paesi origine dei caffè Julius Meinl, in collaborazione con l’Istituto Jane Goodall, che tutela la biodiversità.

https://www.ca-leido.it/
https://www.janegoodall.it/

Ca’Leido Centro Autismo

Nel Centro Autismo Ca’Leido hanno a cuore la qualità di vita di bambini e ragazzi autistici: proprio per loro è stato creato il centro diurno, la fattoria e la casa “prove di volo”, luoghi e progetti che abbracciano le potenzialità ed i talenti di bambini e ragazzi dove si sviluppano al massimo le loro autonomie domestiche, lavorative e quotidiane.

Una storia, tante storie, per guardare il mondo con occhi diversi

Il frutto del loro impegno è testimoniato dalle storie delle persone che accompagniamo, come Giorgia, che 10 anni fa, era una bambina che non tollerava il tatto con gli oggetti e non riusciva a reggere i rumori intensi come la semplice musica trasmessa in un bar.

In Giorgia però palpitava il desiderio di vivere e di gioire delle relazioni e per questo, grazie al suo costante impegno ed alla dedizione della famiglia e degli educatori di Ca’Leido, piano piano Giorgia è riuscita a superare le difficoltà raggiungendo traguardi di autonomia insperati! Giorgia oggi è una creativa, idea opere grafiche molto apprezzate dal pubblico, come questa sul piattino! Giorgia ci insegna che nulla è impossibile se ci si crede davvero e se ci si impegna con determinazione.

Ca’Leido è fatta di persone unite dalla convinzione che insieme i sogni diventano progetti reali e che tutti, nella loro unicità, hanno diritto ad un posto nel mondo; infatti il nostro motto è: “Guarda il mondo con occhi diversi”.

La tazzina BDF – edizione speciale 2021

Tazzina BDF julius meinl
Tazzina BDF

Un progetto nato per sostenere le iniziative sul territorio italiano, ha portato alla creazione di un esclusivo design per viaggiare intorno al mondo, davanti ad un caffè. Nella confezione anche caffè da Moka Giubileo, 250g.

I clienti che parteciperanno a Milano e in Lombardia per Julius Meinl:

East River, CityLife Piazza Tre Torri, 20145 Milano
Bar Modà, Via Marco Ulpio Traiano, 60, 20149 Milano
Gustò, Corso Cairoli, 94, 27100 Pavia PV
Caffè Leone Rampante, Via Antonio Dossi, 37, 25024 Leno BS

Ultime Notizie