mercoledì 10 Aprile 2024
  • CIMBALI M2
  • Triestespresso

Julius Meinl presenta il global brand ambassador e pastry chef Antonio Bachour

Il pastry chef: "Ho scelto di servire il caffè Julius Meinl, perché è un’azienda che incarna la tradizione, l'eleganza e una cultura di lunga data con responsabilità sociale e ambientale. È un marchio di fiducia con una solida reputazione che condivide i miei stessi valori, tra i quali la soddisfazione di offrire alle persone momenti di puro piacere e felicità attraverso prodotti di eccellenza. Diventare brand ambassador dell'azienda è quindi un piacere "

Da leggere

Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

VICENZA – Julius Meinl e Antonio Bachour, una partnership guidata da valori condivisi: una profonda passione per il gusto eccezionale, una visione comune per creare momenti significativi nella vita delle persone e un forte impegno per la responsabilità sociale e ambientale.

Antonio Bachour è il global brand ambassador di Julius Meinl

Rinomato per i suoi dessert iper-creativi, Antonio Bachour ha vinto numerosi premi, è stato nominato uno dei migliori pasticceri degli Stati Uniti e ha ricevuto il premio Best Pastry Chef in the World dalla prestigiosa Best Chefs Foundation, la principale organizzazione che si occupa di premi culinari al mondo.

Triestespresso

“Ho scelto di servire il caffè Julius Meinl, perché è un’azienda che incarna la tradizione, l’eleganza e una cultura di lunga data con responsabilità sociale e ambientale” – dichiara Antonio Bachour, entusiasta di diventare ambassador di una delle più antiche torrefazioni del mondo. – “È un marchio di fiducia con una solida reputazione che condivide i miei stessi valori, tra i quali la soddisfazione di offrire alle persone momenti di puro piacere e felicità attraverso prodotti di eccellenza. Diventare brand ambassador di Julius Meinl è quindi un piacere “.

razvan julius meinl
Razvan Talpau, amministratore delegato della Julius Meinl North America (immagine concessa)

“Siamo estremamente onorati di collaborare con un pastry chef del calibro di Antonio Bachour e di far parte dell’incessante ricerca dell’eccellenza e della straordinaria creatività che delizia i palati più esigenti” – afferma Razvan Talpau, amministratore delegato della Julius Meinl North America. – “Combinando la nostra esperienza e passione per il caffè con l’approccio innovativo di Bachour al gusto, possiamo offrire ai nostri clienti un’esperienza davvero unica. Poter collaborare con qualcuno che condivide e riconosce tutto ciò che Julius Meinl rappresenta è davvero un onore “.

Il nuovo Brand Ambassador della storica torrefazione viennese, che serve con orgoglio il caffè Julius Meinl nella sua premiata pasticceria di Miami, introdurrà quest’autunno una miscela certificata Bio & Fairtrade.

Ogni creazione straordinaria inizia con gli ingredienti migliori. La miscela The Originals Gloriette Gold di Julius Meinl incarna l’armonia perfetta tra aromi eccezionali e qualità premium, che si abbina perfettamente alle creazioni dolci di Bachour.

Nell’ambito della sua collaborazione con Julius Meinl, Antonio metterà in luce le sinergie con il brand promuovendo la partnership nei canali più importanti, sviluppando progetti speciali e ricette ad hoc, nonché partecipando ad eventi chiave come Host Milano.

La scheda sintetica di Julius Meinl

Julius Meinl è un’azienda familiare viennese di grande successo internazionale e da 160 anni è l’ambasciatrice nel mondo della cultura delle caffetterie viennesi. Il successo globale di Julius Meinl si basa su valori tradizionali: cinque generazioni di esperienza nel caffè, prodotti di qualità premium e un eccellente servizio ai clienti. Julius Meinl è ambasciatrice globale per la cultura del caffè viennese e oggi ispira le persone in tutto il mondo, proprio come facevano in passato i caffè letterari.

• Fondata nel 1862 a Vienna
• 1000 dipendenti in tutto il mondo
• Presente in più di 70 paesi in tutto il mondo: market leader in Austria e nei Paesi dell’Europa Centrale e settimo player nel mercato Ho.Re.Ca. Italiano
• Circa 40.000 clienti in tutto il mondo
• Centri di produzione a Vicenza (Italia) e a Vienna (Austria)

Riguardo Antonio Bachour

Nel corso della sua carriera, Antonio ha collaborato con hotel e pasticcerie di fama mondiale, tra cui la supervisione al St. Regis di Miami dove ha curato i dessert per i punti vendita dello chef Jean Georges, 3* Michelin, presso l’hotel. Il suo successo lo ha portato ad aprire quattro pasticcerie e a pubblicare sei libri, e ad essere considerato a livello internazionale un innovatore nel suo settore.

CIMBALI M2
  • LF Repa
  • Dalla Corte

Ultime Notizie

  • TME Cialdy Evo
Carte Dozio
Mumac