giovedì 30 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Il Giappone scopre e omaggia la gassosa al caffè calabrese con una nuova produzione

Giovanni Rattacaso, il calabrese in Oriente: "Prende l’idea italiana del caffè con soda, per creare il proprio prodotto, valorizzando la Calabria e la sua tradizione"

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

Giovanni Rattacaso, il volto dietro il profilo social Facebook e YouTube “calabrese in Oriente”, ha pubblicato un video mostrando la gassosa al caffè, tipica della Calabria, realizzata da un’azienda con sede in Giappone. “L’odore mi ricorda parecchio il caffè fatto con la con la moka”, sostiene Giovanni. Leggiamo di seguito parte dell’articolo di Fabio Benincasa pubblicato sul portale Il Corriere della Calabria.

La gazzosa al caffè calabrese in Giappone

MILANO – Come tanti, Giovanni Rattacaso, influencer, adora condividere molte delle attività che svolge sui social. Ricette, itinerari, consigli, e frame di vita quotidiana guadagnano like e condivisioni da parte di chi il Giappone lo vive e lo conosce o semplicemente di coloro che hanno messo in agenda un viaggio in terra nipponica. Quasi 76.000 followers, tutti i giorni, scrollano i post sul suo profilo facebook.

Triestespresso

Tra una spesa e un ristorante, Giovanni acquista un prodotto che lo riporta dritto in Calabria. In uno dei video pubblicati sulla sua pagina facebook, il calabrese in Oriente mostra la gassosa al caffè – tipica della Calabria – realizzata da una azienda con sede in Giappone. “Prende l’idea italiana del caffè con soda, per creare il proprio prodotto, valorizzando la Calabria e la sua tradizione”, dice Giovanni.

Che esclude qualsiasi tentativo di plagio. Sulla lattina, l’azienda riporta una grafica con la cartina dell’Italia e la Calabria in evidenza. “Hanno fatto la loro versione”. Nella confezione “troviamo il bicchiere pensato per gustare la bibita e tre lattine”. Addirittura c’è anche un vademecum sul corretto utilizzo del prodotto con un consiglio sulla quantità da versare. “L’odore mi ricorda parecchio il caffè fatto con la con la moka”, sostiene Giovanni.

Per leggere la notizia completa basta cliccare qui

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio