martedì 17 Maggio 2022

Il Cluster del Caffè tra realtà fisica e digitale

Dal 1 maggio alla scoperta del caffè insieme a illy attraverso percorsi tematici reali e virtuali

Da leggere

Il Cluster del Caffè tra realtà fisica e digitale : curato nei contenuti e nelle attività da illycaffè in qualità di Official Coffee Partner di Expo Milano 2015, si presenta la pubblico con una veste ipertecnologica offrendo la possibilità di vivere anche una vera e propria esperienza digitale.

I visitatori del Cluster del Caffè e coloro che non potranno visitare fisicamente il padiglione tematico avranno la possibilità di partecipare alla più grande celebrazione del caffè della  storia e sperimentare un viaggio nel mondo di questo prodotto del tutto innovativo, grazie ai progetti digitali sviluppati da illycaffè.

La Coffee Experience digitale inizia con una vera e propria trasposizione web del Cluster del caffè. Il Digital Coffee Cluster – disponibile dal 1 maggio all’indirizzo expo2015.illy.com – ripropone esattamente lo spazio del Cluster milanese e, attraverso la navigazione del modello architettonico in 3D, consente all’utente di approfondire il percorso del caffè “dalla pianta alla tazzina”, attraverso le storie delle persone che lavorano alle diverse fasi del processo che trasformano il chicco un una delle bevande più amate al mondo, oltre a una serie di video dedicati alla storia del caffè e del suo legame con la creatività.

Grazie a contenuti video e testuali, a giochi per individuare il chicco o il caffè perfetto, a illustrazioni animate e immagini tridimensionali, il Digital Coffee Cluster contribuirà a divulgare la cultura del caffè in maniera divertente e innovativa.

In un continuo passaggio tra virtuale e reale, dal Digital Coffee Cluster sarà possibile prenotare anche per le visite guidate al Cluster fisico. Si potrà scegliere tra la visita classica o quella in realtà aumentata.

Guidato da un animatore scientifico, muovendosi all’interno del Cluster, il visitatore potrà accedere a contenuti di approfondimento sviluppati ad hoc indossando gli Epson Moverio, l’innovativo visore digitale per la realtà aumentata grazie al quale sarà possibile registrare la visita: la propria personale “Coffee Experience” da rivivere poi una volta tornati a casa. La visita al Cluster in realtà aumentata con gli Epson Moverio verrà ripetuta 3 volte nel corso di ogni giornata.

Abbiamo voluto fortemente lavorare alla versione digitale del Cluster del Caffè per offrire a un pubblico sempre più vasto la possibilità di prendere parte alla più grande celebrazione del caffè nella storia”, dichiara Andrea Illy, Presidente e Amministratore Delegato di illycaffè. “Continueremo ad arricchire e a far vivere con contenuti innovativi il Digital Coffee Cluster per trasformarlo in un vero e proprio lascito sul mondo del caffè al termine dell’Esposizione Universale”.

Grazie alla tecnologia degli Oculus Rift, in occasione di eventi dedicati, la visita al Cluster del Caffè si arricchirà, inoltre, della possibilità di vivere un’esperienza immersiva in una piantagione di caffè.

Ultime Notizie