mercoledì 22 Maggio 2024
  • CIMBALI M2

Il business del caffè si coltiva a HostMilano 2013: qui tutti i dettagli

Fieramilano prepara la community internazionale dove farà business tutta la filiera: dal verde alla lavorazione dai macchinari, agli accessori ed ai prodotti correlati L’appuntamento leader per un settore che cresce a colpi di grandi numeri messi a segno in tutto il mondo

Da leggere

  • Dalla Corte
  • TME Cialdy Evo
Water and more
Demus Lab - Analisi, R&S, consulenza e formazione sul caffè

MILANO – È Host, al quartiere Fieramilano a Rho da venerdì 18 a martedì 22 ottobre 2013, l’appuntamento per eccellenza per gli operatori di tutto il mondo in un segmento chiave dell’Ho.Re.Ca., il caffè. Le aziende internazionali del settore scelgono Host per la sua formula unica: valorizzando le sinergie tra comparti affini, Host dà vita a un vero e proprio marketplace e innesca un circolo virtuoso tra le esigenze degli espositori e dei visitatori professionali. Anche in un momento non facile per l’economia, Host 2013 si riconferma manifestazione leader mondiale per il caffè.

In un’area dedicata si incontrerà e farà business l’intera filiera, dal prodotto verde alla lavorazione, dai macchinari ai prodotti correlati: tostatura, miscele e degustazione; produttori, importatori, macinatori e torrefattori internazionali; macchine per le diverse lavorazioni e per l’espresso; dolcificanti e bustine di zucchero; altri prodotti quali spezie e sciroppi.

Triestespresso

Una community leader tra business e cultura

Host 2013 contribuisce in modo strategico alla crescita del comparto con una duplice leva. Da un lato la manifestazione valorizzerà l’aspetto della performance con eventi ad hoc, nel solco dell’esperienza dell’edizione 2011, dove è stato realizzato il record mondiale di caffè espressi serviti in un’ora, certificato secondo i severi standard del Guinness dei Primati: 623 tazzine complete di piattino e cucchiaino. Dall’altro, a Host 2013 ospite d’onore è la cultura del caffè, all’insegna del gusto italiano e non solo, fatta di esperienza e tecnica, di conoscenza e rispetto della natura: ricerca, controllo della qualità e attenzione alla formazione professionale degli operatori saranno protagonisti di un nutrito programma di momenti formativi e informativi.

Un settore con un grande potenziale

Ma su quali scenari si muovono gli operatori del settore? Secondo dati ICO – International Coffee Organization, nel 2011 sono stati prodotti in tutto il mondo 130 milioni 970 mila sacchi di caffè verde (pari a 7 milioni e 858 mila tonnellate) a un prezzo medio di 2,10 dollari a libbra, per un valore complessivo del mercato mondiale stimabile in 36,4 miliardi di dollari. Un mercato enorme, dove il Made in Italy è protagonista: nel 2011, sono state esportate in tutto il mondo 122 mila tonnellate di caffè torrefatto nel nostro Paese, per un valore pari a 834 milioni di euro. Secondo rilevazioni MarkUp, in Italia si consumano circa 266 mila tonnellate di caffè l’anno: circa la metà attraverso il fuori casa, in particolare il 38% per il canale Ho.Re.Ca. e il 10% con il vending (distributori automatici). Il 92,5% dei volumi totali è realizzato dal caffè macinato o in grani.

Il porzionato (cialde e capsule) occupa al momento solo il 6%, ma evidenzia tassi di crescita a due cifre, fino a +65%. Secondo recenti dati (novembre 2011) elaborati da FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, gli italiani consumano al bar ben 7 miliardi di tazzine l’anno: mediamente, in ogni bar del Bel Paese si bevono 171 tazzine al giorno. La varietà preferita dagli italiani? È la Robusta (36,44% delle importazioni totali di caffè verde, dati 2011 del CIC – Comitato Italiano Caffè), seguita dai Brasiliani (36,29%). Quella che cresce di più, però, sono i Colombiani Dolci: sono il 4,36% dell’import totale, ma registrano un boom del +33,43%.

Host, il marketplace B-to-B

Marketplace leader del settore, Host è un momento di approfondimento B-to-B, in cui domanda e offerta si confrontano in un contesto dinamico e altamente internazionale. Il Salone Internazionale dell’Ospitalità Professionale è il più importante in Italia e tra i primissimi a livello internazionale per il mondo Ho.Re.Ca. Nel 2011 sono stati 125 mila i visitatori, tutti professionali, di cui il 34% esteri provenienti da 153 Paesi. 100 mila i mq. di superficie espositiva (superficie netta +10% rispetto al 2009) e 1.600 le aziende partecipanti (+17%), di cui 190 new entry e +21% di espositori esteri.

Host 2013 è presente anche nei social media, su Facebook e su Twitter con l’account @Host e l’hashtag #Host2013.

L’appuntamento è a fieramilano a Rho da venerdì 18 a martedì 22 ottobre 2013.

CIMBALI M2
  • Gaggia brillante

Ultime Notizie

Carte Dozio